Il castello di Bran e la leggenda di Dracula, Transilvania ✿ The Bran castle and the legend of Dracula, Transylvania

12:42


"Benvenuto in mia casa.
Entrate e lasciate un po' della felicità che recate."
Dracula

"Welcome to my home.
Enter freely of your own will, and leave some of the happiness you bring."
Dracula




Da piccola amavo i cartoni del Conte Dacula. Non so se ve lo ricordate. Poi crescendo, si è aggiunta la passione per il macabro che mi ha fatto amare il film "Dracula" ispirato all'omonimo libro e mi ha portato a leggere la biografia di Vlad III di Valacchia. Questo personaggio, conosciuto anche come Dracula, e detto "l'impalatore" per la sua abitudine di impalare i nemici, è stato di grande ispirazione per lo scrittore Bram Stoker nella costruzione del proprio protagonista, il Conte Dracula.

When I was a child I loved the cartoons of the Count Duckula. I do not know if you remember him. Then growing, I have added the passion for the macabre that made me love the movie "Dracula" based on the eponymous book and led me to read the biography of Vlad the Impaler. This character, also known as Dracula, and said "the Impaler" for his habit of impaling his enemies, he was a great inspiration for the writer Bram Stoker in building his character, the Count Dracula.


Vissuto nel 1400 in Romania, fu per ben tre volte principe di Valacchia ed oltre che per motivi storici (difese i Cristiani del proprio territorio durante le incursioni dei Musulmani Turchi), divenne celebre per la sua innata crudeltà. Amava infatti torturare non solo i suoi nemici ma anche tutti coloro che commettevano qualche tipo di peccato. Le donne adulture per esempio, venivano impalate davanti alla casa coniugale mentre i ricchi venivano impalati con aste d'argento. Le ragazze vergini invece, venivano uccise in modo tale da conservarne il sangue con cui faceva riempire delle ampolle servite poi durante i pasti. Il suo particolare odio per i mercanti gli aveva fatto escogitare delle torture ancora più crudeli, come le aste dotate di tacche incise nel legno, in modo tale da far scivolare i loro corpi ancora più lentamente lungo l'asta ed aumentare l'agonia. Spesso, il caro e dolce Vlad, amava banchettare in mezzo ai corpi impalati per godere dello spettacolo della morte. Si narra che fece impalare migliaia di persone in poche ore in alcuni paesi della Transilvania solo perché queste persone avevano osato commettere qualche tipo di errore, anche banalissimo, ma pur sempre errore. Questa fama di "vampiro" amante del sangue e forse anche cannibale, ispirò il personaggio di Dracula.
 
Lived in 1400 in Romania, he was three times the Prince of Wallachia, and not only for historical reasons (he defended the Christians in his territory during the incursions of the Muslim Turks), he became famous for his innate cruelty. She loved in fact torture not only his enemies but also all those who were committing some kind of sin.  Adultere women for example, they were impaled in front of the marital home while the rich were impaled with silver rods. Virgin girls instead, were killed in such a way as to preserve the blood with which he fill ampoules then served during the meals. His particular hatred of the merchants made him come up with the torture even more cruel, like the rods with notches carved into the wood, so as to slide their bodies more slowly along the shaft and increase the agony. Often, the dear and sweet Vlad, loved feasting among the corpses impaled to enjoy the spectacle of death. It is said that he impaled thousands of people in a few hours in some countries of Transylvania just because these people had dared to commit some kind of mistake, even banal, but still error. This reputation as a "vampire" blood lover and perhaps even cannibal, inspired the character of Dracula.


E arriviamo al castello che vedete nelle foto. Si tratta di Bran, edificio che non fu la reale casa di Vlad III (ormai quasi distrutta) ma ispirò la descrizione del castello del romanzo di Bram Stoker. Sebbene all'esterno della struttura sorga un mercantino molto turistico che cerca di sfruttare in ogni modo il mito del famoso vampiro, secondo me questo castello merita certamente una visita. Esteticamente è molto affascinante e rimanda alle atmosfere cupe del romanze e gli interni sono molto interessanti e si snodano in numerosi piani e stanze.

And we come to the castle in the pictures. It is Bran, building that was not the real home of Vlad III (now almost destroyed), but inspired the description of the castle of the novel by Bram Stoker. Although the outside of the structure arises a market for tourists that seeks to exploit in every way the myth of the famous vampire, I think this castle is certainly worth a visit. Aesthetically it is very charming and refers to the dark atmosphere of the romance and the interior is very interesting and meander in many floors and rooms.


Il biglietto d'ingresso per gli adulti costa 30 Lei (circa 6 euro), ma dal sito mi pare di capire che i prezzi per il 2016 aumenteranno, quindi date un'occhiata alle tariffe a agli sconti speciali.

The entrance fee for adults costs 30 Lei (about 6 euro), but reading in the site I understand that prices in 2016 will increase, so take a look at the rates to special discounts.


Nel 1900 questo castello fu dimora dei sovrani del Regno di Romania; in una stanzetta del castello, durante la visita, potrete vedere degli antichi filmati che mostrano alcuni momenti storici che riguardano questo edificio.
 
In 1900 this castle was the home of the sovereigners of the Kingdom of Romania; in a small room of the castle, during the visit, you will see the old movies showing some historical moments that relate to this building.


Mi sono piaciuti molto i piani superiori da cui si gode di una bellissima vista sui boschi della Transilvania. Abitare qua, deve essere stato un privilegio che solo dei sovrani possono avere.
 
I loved the upper floors where you can enjoy a beautiful view on the woods of Transylvania. Live here, it must have been a privilege that only a sovereign may have.


Nonostante la grande affluenza turistica, sono stata felice di visitare questo luogo e stranamente, posso dire che mi è piaciuto molto. Per arrivarci ci sono degli autobus da Brasov (non frequentissimi sopratutto se avete solo mezza giornata), oppure dovete avere la fortuna di trovare un taxista che per una cifra interessante, vi farà fare un tour dei castelli e passerà tutto il pomeriggio con voi. Noi abbiamo visitato il castello di Bran e quello di Rasnov, più soste fotografiche qua e là, al prezzo di 15 euro per un'intero pomeriggio. Se non avessimo trovato il taxista non avremmo potuto visitare nulla perché non vi erano mezzi a disposizione. Essendoci sempre mossi con i mezzi pubblici o con Blablacar, questo prezzo è stato il giusto compromesso per riuscire a visitare in un pomeriggio dei luoghi che altrimenti, non avrei potuto vedere. Meno male che il destino ti fa incontrare la persona giusta al momento giusto per darti una chance di vedere ciò che desideravi.
 
Despite the large influx of tourists, I was happy to visit this place and strangely, I can say that I really enjoyed. To get there, there are buses from Brasov (not frequent especially if you only have half a day), or you have to be lucky enough to find a taxi driver that for a interesting price, he will make a tour of the castles and he will spend all afternoon with you. We have visited Bran and Rasnov Castle, more photo stops here and there, at the price of 15 Euros for an entire afternoon. If we had not found the taxi driver we could not see anything because there were no transports available. As we always moved by public transport or with Blablacar, this price was the right balance to be able to visit in an afternoon these places that otherwise, I could not see. Thank God that the fate makes me meet the right person at the right time to give me a chance to see what I wanted.

All'interno del castello c'era un pozzo pieno di banconete e monete. Pare che la base in passato rappresentasse un ingresso segreto sotteraneo al castello.
 
Inside the castle there was a well full of banknotes and coins. It seems that the base in the past represented a secret underground entrance to the castle.


C'è da dire inoltre, che lo stesso Vlad III, nonostante la propria efferatezza, amò profondamente una donna, Valeria, che sposò e che si uccise per lui credendolo morto in battaglia. Questo dolore rese il principe ancora più crudele verso i propri nemici. Anche i sanguinari hanno un cuore tenero e sono dei romanticoni.
 
It must be said, that the same Vlad III, despite his brutality, deeply loved a woman, Valeria, who married and who killed herself believing that he dead in a battle. This pain made the prince even more cruel to his enemies. Even the bloodthirsty have a soft heart and they are romantics.



"Voi credete nel destino? Che persino i poteri del tempo possono essere alterati per un unico scopo? L'uomo più fortunato che calpesta questa terra è colui che trova il vero amore"
Dracula

"Do you believe in destiny? That even the powers of time can be altered for a single purpose? 
That the luckiest man who walks on this earth is the one who finds... true love?"
Dracula


Nell'ultima foto: io che credo di aver sentito il richiamo di Dracula.
The last photo: Me, while thinking I've heard the call of Dracula.

You Might Also Like

14 comments

  1. Bellissime foto, bellissimo il castello di Bran e bellissimo l'articolo!
    Anche io amo il macabro e la storia di Dracula, non vedo l'ora di visitare questo posto soprattutto sotto il periodo di Halloween! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Halloween sarebbe perfetto ^-^ io sono andata poco prima. L'autunno in Transilvania è stupendo :) Grazie mille! Pollice in su per le cose macabre :D ahahhah

      Elimina
  2. Adoro il mito di Dracula e, come te, sono una grande fan di "Conte Dacula sei tosto... ♪♪♪" (mitico!!) e del film di Francis Ford Coppola. Se mai avrò la possibilità di viaggiare in Transilvania, non perderò di certo la visita a questo oscuro castello! Un abbraccio :-* !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E allora Ele devi assolutamente andarci ^-^
      Un abbraccio a te :***

      Elimina
  3. era il post che più attendevo del tuo viaggio!!!

    RispondiElimina
  4. Ok, sarà una leggenda, sarà anche "tanta pubblicità" ma non si può dire che tutta questa pubblicità non le sia dovuta, è davvero splendido!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto ^-^ questa volta le aspettative non vengono deluse ^-^

      Elimina
  5. ahhh quanto mi è piaciuto questo castello? Tantissimo!
    Nonostante io sia sempre scettica al suo interno mi sono sentita su un set dell'orrore :D ahah fantastico!
    Ps. bellissima tu in versione "MISTERO"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahhahah Manuuu, mi stava chiamando luiiii :D ahahhahah

      Elimina
  6. L'ho visto in moltissime foto e le tue sono bellissime! Come vorrei visitarlo anch'io! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e' troppo carino Pam ^-^
      grazie mille :*

      Elimina

Ogni commento è un raggio di sole.

Blog Archive

I MIEI LETTORI

VISITATORI DEL MONDO CAPOVOLTO

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *