Il mare dentro ✿ The sea within

07:00


"[...]...uomo, nessuno ha mai sondato il fondo dei tuoi abissi; nessuno ha conosciuto, mare, le tue più intime ricchezze.."
Charles Baudelaire

"[...] ... man, no one has ever explored the bottom of your depth; nobody knew, sea, your most intimate riches .."
Charles Baudelaire



Vivo in un'isola. Scrivo di questa terra e sono pervasa dal senso di mare. Ho sempre la sensazione incessante che dentro di me si muova l'acqua. Come un'onda spinta in avanti dal vento verso la riva e poi riportata al proprio ambiente naturale per affetto spontaneo. Voglio esplorare quello che non conosco per poi ritornare nel mio posto iniziale. Sono inquieta e in perenne fermento. Accolgo in me qualsiasi corrente. Ne seguo una, poi un'altra; ogni volta rinizio il percorso con nuova enfasi. Anche quando sono ferma, io mi muovo. Come il mare piatto che imperturbabile cela all'interno un vivo mondo sommerso. L'inerzia è un fasulo momento di stasi. Recupero forze. Al sole brillo e ho mille colori. Ma è il vento che mi rende migliore e genera onde impetuose. Ho gli occhi colore del mare e il mare mi scalpita dentro. Ci vuole tempo per gestire forze incredibili. Per comprendere che le persone amano il mare calmo e limpido, ma poi si emozionano davanti al mare in tempesta. Ci vuole tempo per amare le proprie onde e imparare a vivere seguendo le maree interiori.

I live in an island. I write about this land and I am pervaded by the sense of the sea. I always feel that water is moving inside of me. Like a wave pushed forward to the shore by the wind and then restored to its natural environment for spontaneous affection. I want to explore what I do not know and then back in my initial place. I am restless and in constant turmoil. I welcome any current in me. I follow one, then another; whenever I start again a new path with new emphasis. Even when I stopped, I move. Like the sea dish that imperturbable hides inside a live underwater world. Inertia is a fake lull. Recovery forces. I shine under the sun and I have a thousand colors. However, it is the wind that makes me better and generates raging waves. My eyes have the color of the sea and the sea pawing inside me. It takes time to manage incredible forces. To understand that people love the calm and clear sea, but then gets excited in front of the stormy sea. It takes time to love our waves and learn to live by the tides within.


In queste foto: la spiaggia di Mugoni, nell'area di Porto Conte, a circa dieci chilometri di Alghero. Sullo sfondo, la Torre di Maristella. 
In these photos: the beach of Mugoni, in the Porto Conte, about ten kilometers from Alghero. In the background, the Tower of Maristella.




Per raggiungere la spiaggia da Alghero To reach the beach from Alghero:


You Might Also Like

10 comments

  1. Sembrano foto scattate negli anni del Mito.
    Comunque, non dirmi che sei anche di segno d'acqua^^

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahhahah Terra! O forse un segno alieno ^-^

      Elimina
  2. Al sole brillo e ho mille colori. Ma è il vento che mi rende migliore e genera onde impetuose. Ho gli occhi colore del mare e il mare mi scalpita dentro. Ci vuole tempo per gestire forze incredibili. Per comprendere che le persone amano il mare calmo e limpido, ma poi si emozionano davanti al mare in tempesta. Ci vuole tempo per amare le proprie onde e imparare a vivere seguendo le maree interiori.

    Ma quanto mi piacciono queste parole? Quanto?
    Le sento mie, a parte il colore degli occhi. I miei sono color cacca! :D ahah
    Bellissimo post, come sempre! Il mare dentro. Poesia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahhahhahahhahhahahahhahahhah cacca pupù!

      Grazie mille Manu :*******
      Un abbraccio!

      Elimina
  3. "Come un'onda spinta in avanti dal vento verso la riva e poi riportata al proprio ambiente naturale per affetto spontaneo". Che bella questa frase...!!! Complimenti per il post.

    RispondiElimina
  4. cosa darei per vivere al mare! l'acqua ha il potere di farmi star bene... sarà che sono dei pesci ;-)

    RispondiElimina
  5. "Per comprendere che le persone amano il mare calmo e limpido, ma poi si emozionano davanti al mare in tempesta." quanto è vero.

    Complimenti Vale, leggere le tue parole fa immergere in una realtà piena di sfaccettature.

    Danila.

    RispondiElimina

Ogni commento è un raggio di sole.

Blog Archive

I MIEI LETTORI

VISITATORI DEL MONDO CAPOVOLTO

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *