Lo scorrere delle stagioni ✿ The passing of the seasons

11:53



"Queste stagioni, come s'infilano una appresso all'altra, senza darci respiro! Mentre l'una dura, l'altra comincia. Passano incatenate come i vagoni di un treno in corsa e noi stiamo a guardarle attoniti; vediamo riapparire sempre i vagoni con fiori, frutti, vento e gelo. Noi ci rallegriamo quando entra la primavera; ci si augura che passi presto un'estate troppo calda; e d'inverno desideriamo che venga presto l'estate. E a forza di piccole stagioni è passata la vita."
Achille Campanile

"These seasons, as follow one after the other, without giving us breath! While one goes on, the other begins. They go by chained like the cars of a moving train and we are astonished to look at them; we always see reappear wagons with flowers, fruits, wind and frost. We rejoice when spring comes, We hope to spend summer in hurry when It is too hot, and in winter we waitinf for summer. Through small seasons we spend life. "
Achille Campanile


 
In estate la Sardegna è una terra brulla, arsa dal sole. Le piante s'ingialliscono e all'ora del tramonto tendono ad assumere le sfumature arancioni del sole che se ne va. La terra è scura, solida, desiderosa d'acqua. Con l'arrivo dell'autunno il terreno prende fiato; le temperature diminuiscono, le piante pian piano si protendono verso i toni del verde. Giunto l'inverno iniziano le piogge; la terra beve in grandi quantità, il verde s'intensifica e il paesaggio sembra più cupo per via delle nuvole basse che solcano il cielo e della luce più fioca. Torni in questo stesso posto in primavera ed ecco la sorpresa; tutto è fiorito, qua e là spuntano mille tonalità diverse di colore, il sole tiepido ti scalda lievamente dandoti una piacevole sensazione, nell'aria profumo di macchia mediterranea, il vento ancora fresco tra i capelli, il mare invitante ma ancora gelido, la terra che rinasce. Queste immagini sono state scattate presso Porticciolo, località vicino ad Alghero, la mia città.Mi piace osservare lo scorrere del tempo nella natura, i lenti ma inarrestabili cambiamenti che nel giro di pochi mesi trasformano completamente il paesaggio e lo colorano in maniera differente.

In summer, Sardinia is a barren land, parched by the sun. Plants are yellow and at sunset time they tend to take the nuances of orange as the sun which goes away. The ground is dark, solid, desirous of water. With the arrival of autumn the ground takes a breath; temperatures decrease, the plants gradually go towards the shades of green. In winter rains begins; the ground drinks in large quantities, the green colour intensifies its nuances and the landscape looks darker because of low clouds across the sky and the dimmer light. If you come back to this same place in spring you find a surprise; everything is blooming, sprouting here and there a thousand different shades of color, the warm sun warms yougiving a pleasant feeling, you smell the Mediterranean vegetation in the air, the wind in your hair is still wet, the sea is inviting but still cold, the earth is born again. These images were taken at Porticciolo, close to Alghero, my town. I like to observe the passage of time in nature, the slow but relentless change that in a few months completely transformes the landscape and colors it in a different way .

You Might Also Like

12 comments

  1. bellissime immagini, come sempre...che voglia di conoscere la tua splendida isola***

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E più ci abito, più non smetto di conoscerla :D

      Elimina
  2. Semplicemente WOW !!! Ogni foto rappresenta benissimo la sua stagione, leggendo il post sembra di poter vedere davanti ai nostri occhi lo scorrere delle singole stagioni immaginando ogni più piccolo dettaglio e cambiamento dell'ambiente... ...sono davvero colpito, bravissima !!!

    RispondiElimina
  3. che meraviglia... devo dirlo?
    Amo sempre più i tuoi colori e le tue foto! :)

    RispondiElimina
  4. Che voglia di tornare in Sardegna.. che posti incredibili! Bravissima, le tue foto fanno sognare e mettono pace!

    RispondiElimina
  5. Possiedi un talento speciale per la fotografia e uno stile personale... e poi... ci trasporti nei tuoi luoghi poetici, attraverso le immagini, con le parole.

    RispondiElimina
  6. Queste foto sono una splendida dichiarazione d'amore per questa terra che ho amato tanto anch'io. ci sono stata solo d'estate ma come ci mostri può essere sorprendente in ogni stagione. La foto che preferisco è,prevedibilmente, la primavera.
    Sei riuscita a catturare la luce di questi luoghi che, ti giuro, mi fa commuovere e mi riporta alle estati che ho vissuto là con i miei genitori. Ero un'adolescente incacchiata con le cuffiette che poco si curava della bellezza che le scorreva accanto, e invece la Sardegna mi è rimasta sotto la pelle lo stesso. Grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello :) grazie per questo tuo ricordo e per questo tuo bel pensiero :) ti ringrazio anche per i complimenti! E' bello sapere che un semplice collage di foto possa suscitare delle emozioni positive legate a qualche ricordo personale * _ * mi da ancora voglia di curare questo spazio per ricevere altre condivisioni del genere ^-^

      Elimina

Ogni commento è un raggio di sole.

Blog Archive

I MIEI LETTORI

VISITATORI DEL MONDO CAPOVOLTO

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *