21 trucchi e consigli per organizzare il tuo viaggio

10:41



"Ma l'irrequieto vento del nord non era ancora soddisfatto. 
Parlava a Vianne di città ancora da visitare, amici bisognosi da scoprire, battaglie da combattere..."
Chocolat


Quando il richiamo del viaggio si fa sentire, è di nuovo tempo di dedicarsi alla pianificazione dei nuovi itinerari e alla preparazione della valigia. Tra poco riprenderò il largo verso nuovi lidi e quindi, sono arrivata all'inevitabile momento in cui dovrò organizzare i miei bagagli. Mia madre mi definisce "quella dell'ultimo momento" perché preparo gran parte delle cose all'ultimo minuto ed ovviamente, rischio sempre di dimenticare qualcosa di importante. Questa infografica ideata da Helpling mi ha dato qualche buona dritta per creare la valigia perfetta. Domani sarà il giorno fatidico in cui potrò mettere in pratica questi ottimi consigli. Ne ho scelti alcuni molto interessanti:

1) Mettere l'essenziale in valigia
Dovrò partire per molti molti mesi, quindi sarà indispensabile scegliere con cura i vestiti da portare per ogni evenienza. Confesso che esagero sempre con la quantità di calzini che porto con me. E pensare che starò a piedi nudi per la maggior parte del tempo! Inoltre, metto sempre un kit di sopravvivenza nel bagaglio a mano (biancheria intima, trousse con spazzolino ed effetti di base) in modo tale da non disperarmi totalmente in caso il bagaglio in stiva arrivi in ritardo o vada perso. 

2) Non piegare i vestiti ma arrotolarli
Questo è un buon consiglio per risparmiare spazio e mi prometto sempre di testarlo. 

3) Riempire le scarpe
Non lascio mai le scarpe vuote. Spesso ci infilo dentro alcuni oggetti più fragili in modo che l'involucro in cui si trovano possa attutire qualsiasi colpo esterno.

4) Proteggere i contenitori liquidi dalle perdite
Di solito io cerco di chiudere bene le aperture con lo scotch ma anche il metodo proposto da Helpling di usare la pellicola trasparente per ricoprirli, mi sembra molto utile.

5) Mettere i cavi nel portaocchiali
Solitamente trovo sempre gli auricolari e i cavetti usb completamente ingarbugliati con conseguente nervosismo nel sbrogliarli. Devo assolutamente testare questo metodo per preservare la mia serenità.

6) Apporre l'etichetta FRAGILE alla valigia
Penso proprio che anche io vorrò "ingannare" la mia compagnia aerea per fare in modo che la mia valigia venga sempre messa in cima alla pila di bagagli e venga maneggiata con più cura. Mi aspettano tante ore di viaggio quindi preferisco cercare dei buoni trucchi per preservare i miei averi e non rischiare di trovare un casino all'interno, una volta arrivata a destinazione.

Infine, voglio segnalare due ottimi consigli da mettere in pratica durante la vacanza:

1) Nascondere i soldi dentro un contenitore insospettabile
2) Dato che non si potranno cambiare le monetine straniere una volta tornati dalla vacanza, tenete alcune per ricordo, e donate i restanti spiccioli in beneficenza. Un piccolo gesto ma di grande valore.


Altri consigli interessanti si trovano sull'infografica creata da Helpling, l'utile servizio che si occupa di mettere in contatto operatori referenziati nel campo delle pulizie con clienti che necessitano di questo servizio.

You Might Also Like

4 comments

  1. Anche io nascondo spesso i soldi in posti introvabili :D a volte mi dimentico pure dove li ho messi. Ottimi consigli.

    Xxx

    RispondiElimina
  2. ho imparato tutti questi trucchetti visto che sono un'universitaria fuori sede e faccio la valigia praticamente almeno 4 volte al mese per la tratta Avola- Catania. Arrotolo sempre tutto e i soldi sempre nascosti, soprattutto quando vado a CT con tanti contanti per l'affitto :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io ho lavorato fuori Sardegna per molto e ho dovuto farmi "furba" con questi trucchetti :D

      Elimina

Ogni commento è un raggio di sole.

Blog Archive

I MIEI LETTORI

VISITATORI DEL MONDO CAPOVOLTO

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *