La strada panoramica di San Pantaleo

08:38


"Il meraviglioso è sempre bello, anzi, solo il meraviglioso è bello. "
André Breton, dal Manifesto del Surrealismo


L'altro giorno, mentre navigavo nel Golfo di Arzachena, ho potuto scorgere da lontano i picchi dei monti di San Pantaleo e mi sono ricordata di quanto sia bella la strada che conduce a questo paese. L'anno scorso lavoravo in quelle zone e spesso la percorrevo per immergermi nella bellezza delle sue rocce. Io sono una che cambia spesso strada, a volte allungando i tragitti, pur di godermi dei bei panorami. Vado alla ricerca del bello nella natura che mi circonda come antidoto alla monotonia.


Questa strada è molto caratteristica grazie alla forma mai banale delle rocce che la accompagnano. Modellate dal vento e dalla pioggia, danno vita al percorso e lo rendono unico. Mi piaceva molto spingermi fin quassù senza una reale motivazione. Mi piaceva respirare l'aria calda illudendomi che nei posti un po' più in alto si potesse trovare un po' di fresco dalla calura estiva.


Da qua però si gode di un bel panorama, ampio e selvaggio. E pensare che siamo in Costa Smeralda (Porto Cervo è ad un passo da qui). Anche questa è Sardegna. Fuori dai villaggi artificiali e lontano dal lusso, la natura continua a pulsare. Non fatevi mai imprigionare dai luoghi comuni e dalle dicerie. Io che sono un'amante della Sardegna selvaggia, ho scovato tanti deliziosi posti in Costa Smeralda. Adoro queste zone. Le sue rocce, il suo mare cristallino, le sue calette immerse nel verde. Non sono nata in Gallura ma grazie al lavoro, ho iniziato ad amare questi luoghi e ogni volta che sotto ad un articolo leggo: "La Sardegna non è la Costa Smeralda." mi dico che forse, a furia di ripetere le stesse frasi sentite in giro, le persone hanno perso il gusto di farsi un'idea propria di un posto e hanno dimenticato cosa significhi esplorare, spingendosi aldilà delle frasi fatti e dei luoghi comuni.


Non vi resta che girovagare per queste strade e godervi il panorama naturale che vi farà compagnia lungo il tragitto.

You Might Also Like

2 comments

  1. Non conoscevo questa strada, eppure sono sarda :O appena torno in quelle zone ci devo passare per forza! Che bello ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiii, passaci in autunno magari! Così la trovi bella deserta :D

      Elimina

Ogni commento è un raggio di sole.

Blog Archive

I MIEI LETTORI

VISITATORI DEL MONDO CAPOVOLTO

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *