Primavera a Capo Caccia ✿ Spring in Cape Caccia

17:08


"...e almeno per una volta inciampare in una pietra, 
bagnarsi in qualche pioggia, perdere le chiavi tra l'erba; 
e seguire con gli occhi una scintilla nel vento;
e persistere nel non sapere qualcosa d'importante."
Wisława Szymborska

"... And at least once tripping over a stone,
bathe in some rain, losing keys in the grass;
and follow with your eyes a spark in the wind;
and persist in not knowing something important. "
Wisława Szymborska



Dopo vari sabato pomeriggio piovosi, ventosi, autunnali seppur primaverili, eccomi ancora una volta qui, a scrivere un post molto poco formale, proiettato più ad essere una pagina di diario segreto piuttosto che una serie di informazioni per turisti e viaggiatori. I colori del cielo in questi giorni sono strani. Non i tipici cieli azzurri di maggio, ma cieli che combattono ancora contro l'inverno in una lotta di nuvole, pioggia, temperature senza equilibrio. 

After several rainy Saturday afternoons, windy, autumnal albeit spring, here I am again, to write a post very little formal, more projected to be a secret diary page rather than a series of information for tourists and travelers. The colors of the sky these days are strange. Not the typical blue skies of May, but skies that still battle the winter in a struggle of clouds, rain, temperatures without balance.



La luce ci avvolge e inizia a scaldarci. Il vento ci confonde ma il sole ci abbraccia o cerca di farlo, come meglio può. Inizio a sentire il tepore che ci mi accompagna di solito verso la primavera. 

The light surrounds us and begins to heat up. The wind confuses us but the sun embraces us or try to do it as best he can. I start to feel the warmth that usually accompanies me to the spring.


Capo Caccia e la sua panoramica mi fanno compagnia. Come un televisore a cielo aperto che trasmette un programma rilassante ma mai noioso con i colori che si evolvono lentamente nel tempo fino ad esaurirsi nella notte. Mi godo i bagliori, le scintille di luce e di vento, l'abbraccio del sole e la fredda roccia. 

Capo Caccia and its panoramic make me company. As an open-air television that broadcasts a relaxing programbut never boring with the colors that evolve slowly over time to run out into the night. I enjoy the flashes, sparks of light and wind, the embrace of the sun and the cold rock.


Questi scorci sono una via di fuga da Alghero. Un luogo in cui l'orizzonte, forse, sembra più vicino. 

These glimpses are an escape from Alghero. A place where the horizon, perhaps, seems closer.



You Might Also Like

9 comments

  1. che luoghi da sogno! passerei ore a fare fotografie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. E' un posto fantastico, io sono di parte ma sono certa che lo pensino anche i visitatori :)

      Elimina
  2. La Foradada ha sempre il suo fascino :D

    RispondiElimina
  3. Risposte
    1. :D saremo isolati dal mondo ma almeno abbiamo questo spettacolo a disposizione :)

      Elimina

Ogni commento è un raggio di sole.

Blog Archive

I MIEI LETTORI

VISITATORI DEL MONDO CAPOVOLTO

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *