L'Anse a l'Ane, Martinica ✿ Anse a l'Ane, Martinique

18:30


Martinique

"Chiudo gli occhi, mi scosto di un passo.
Sono altro.
Sono altrove."
Alda Merini

"I close my eyes, I pulled back a step.
I am another.
I am elsewhere."
Alda Merini


Chiudendo gli occhi, posso ancora sentire la quiete dei Caraibi e di questo piccolo villaggio sul mare. L'Anse a l'Ane. Questa piccola baia si raggiunge facilmente in traghetto partendo dal porto di Forte de France, la città più importante della Martinica. In meno di un'ora, si viene catapultati in un piccolo paradiso, composto da una lunga spiaggia, baretti e ristorantini sul mare, un solo supermercato e un tabacchino. Le altre strutture sono abitazioni o case-vacanza. Il tutto percorribile a piedi in pochi minuti. 

Closing my eyes, I can feel the peace of the Caribbean and of this small village by the sea. Anse a l'Ane. This small bay is easily reached by ferry from the port of Fort de France, the most important city in Martinique. In less than an hour, you are catapulted into a little paradise, consisting of a long beach, small bars and restaurants on the sea, one supermarket and a tobacco shop. The other structures are homes or houses-vacation. All on foot within minutes.

Martinique
Martinique

Come sempre, Airbnb ci ha salvato la vita con i suoi prezzi competitivi in luoghi in cui, sarebbe molto difficile poter alloggiare. Così, siamo finiti in questa casetta anni '70, con vista mare, a due minuti dalla spiaggia. Il punto forte era la veranda. In Martinica c'è abbastanza caldo da poter sfruttare questo spazio sia per pranzare che per cenare ma con in più, un po' di brezza fresca, che solleva non poco durante le giornate di afa. La vita all'aria aperta è molto apprezzata in quest'isola. L'unico momento in cui le persone si riparano in casa è durante la torrida estate, specialmente dopo pranzo. Per il resto, bisogna dire che gli abitanti del posto non sono lavoratori instancabili ma amano più di noi l'ozio e lavorano il giusto necessario. Gran parte del tempo lo trascorrono in spiaggia o negli spazi aperti.

As always, Airbnb has saved our lives with its competitive prices in places where it would be very difficult to accommodate. So, we ended up in this 70s cottage, with sea views, two minutes from the beach. The highlight was the veranda. Martinique's hot enough to use this space for both lunch and for dinner but with a little fresh breeze, which is a gift during the days of sultriness. The outdoor life is very popular on this island. The only time where people take shelter in the house is during the hot summer, especially after lunch. For the rest, we must say that the locals are not hard workers, but most of them love idleness and work the right need. They spend most of the time in the beach or in outdoor spaces. 

Martinique

In casa c'era una bella biblioteca. Di quelle in cui puoi prendere un libro a piacimento per lasciarne un altro, per i futuri inquilini. Un'idea carina che mi è sempre piaciuta. Se volete soggiornare qui, date un'occhiata al profilo del suo gentilissimo proprietario Stefano che affitta una camera anche nella propria abitazione. 

In the house there was a beautiful library. Of those where you can take a book and leave another one, for the future tenants. A cute idea that I always liked. If you want to stay here, check out the profile of its kind owner Stefano, who rent also another room in his house. 

Martinique
Martinique
Martinique

Questa sistemazione ci ha permesso di andare al mare ogni giorno, a nuotare di primo mattino. L'acqua era azzurra e la spiaggia non era mai troppo affollata. Ho amato proprio questo. Probabilmente, complice la fine della stagione turistica e il fatto che le persone locali possono andare al mare praticamente tutto l'anno, non c'era l'affollamento tipico delle località turistiche italiane in estate. Poi, questa spiaggia è anche piuttosto isolata rispetto ad altre località, quindi ha rappresentato la perfetta fine della nostra permanenza ai Caraibi. 

This arrangement allowed us to go to the beach every day, to swim in the early morning. The water was blue and the beach was never too crowded. I loved just that. Probably, thanks to the end of the tourist season and the fact that local people can go to the beach almost all year, there was no overcrowding typical of the Italian cities in the summer. Then, this beach is also quite isolated compared to other locations, so it has been the perfect end to our stay in the Caribbean.

Martinique
Martinique
Martinique
Martinique

Il traghetto da Fort de France a l'Anse a L'Ane ha un prezzo di sette euro andata e ritorno. Durante la settimana, è molto frequente. Ma attenzione ai fine settimana, alle feste e ai vari ed eventuali caraibici. Ricordatevi che per la gente del luogo, ogni occasione è buona per festeggiare e quindi gli orari potrebbero essere ridotti o addirittura soppressi. Esempio, il venerdì Santo prima di Pasqua è anch'esso festa a differenza dell'Italia, quindi si crea un lungo ponte di feste inaspettate che riducono la vostra possibilità di spostamento. Non sottovalutate la naturale propensione caraibica all'ozio che potrebbe rovinare i vostri piani. 

E iniziate a pensare come loro: "Enjoy life slowly." come ci disse un tizio del posto. 

The ferry from Fort de France to the Anse a L'Ane has a price of seven euro return. During the week, it is very common. However, be careful during the weekend, the celebrations and various and any of the Caribbean. Remember that for the locals, every occasion is good to celebrate and then the times may be reduced or even abolished. Example, the Good Friday before Easter is a day of celebration unlike Italy, and this creates a bridge of unexpected festivities that reduce your ability to move. Do not underestimate the natural Caribbean propensity to idleness that could ruin your plans. 

And you must start to think like them, "Enjoy life slowly." as he told us a local guy.


Martinique

You Might Also Like

10 comments

  1. che meraviglia! sarebbe da rimanere lì per sempre :))

    RispondiElimina
  2. Sono stata in questo posto un po' di anni fa. Che bello poterlo rivedere seppur in foto ^-^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uh ^-^ Bello! Contenta di avertelo mostrato in versione aggiornata :)

      Elimina
  3. la meraviglia, pura e semplice!
    http://www.audreyinwonderland.it/

    RispondiElimina
  4. Meraviglioso, un salutino carissima e buona fine settimana.

    RispondiElimina
  5. "Enjoy life slowly". Hai ragione! Dovremmo ricordarcelo tutti, ogni giorno... e andare su queste isole fa capire che esiste un altro modo di vivere, più lento e forse più intenso... Grazie di questo post! Complimenti per il blog :) e buona domenica!

    RispondiElimina

Ogni commento è un raggio di sole.

Blog Archive

I MIEI LETTORI

VISITATORI DEL MONDO CAPOVOLTO

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *