L'amour toujours, Parigi ✿ L'amour toujours, Parigi

14:47



"Aimer c'est du desordre..alors aimons."


Nella deliziosa piazza Abesses di Parigi, a due passi dalla metro, vi è un muro che esprime amore da ogni poro, in ben 311 lingue diverse. Si tratta di "Le mur des je t'aime", decorato con centinaia di romantici "ti amo". All'interno di un piccolo ed intimo parco ai piedi di Montmartre, questo muro colorato di dieci metri per quattro, è una celebrazione dell'amore progettata dall’artista Frédéric Baron con la collaborazione di Claire Kito. Baron chiese ai suoi vicini di scrivere questa famosa frase nella loro lingua o dialetto su una parete di piastrelle blu. Quest'opera è un vero e proprio inno ai sentimenti attraverso l'accostamento di espressioni provenienti da tante culture diverse. Un messaggio positivo di pace e fratellanza, semplice ma mai banale.

In the lovely Abesses square in Paris, near the metro, there is a wall that expresses love from every pore, in 311 different languages. It is "Le mur des je t'aime", decorated with hundreds of romantic "I love you". Inside a cozy little park at the foot of Montmartre, this colorful wall ten meters by four, it is a celebration of love designed by the artist Frédéric Baron in collaboration with Claire Kito. Baron asked his neighbors to write this famous phrase in their language or dialect in a wall of blue tiles. This wall is a worthy tribute to the feelings through the combination of expressions from many different cultures. A positive message of peace and brotherhood, simple but never boring.



"Amate, amate, tutto il resto è nulla."
 Jean de La Fontaine

"Love, love, everything else is nothing."
 Jean de La Fontaine

You Might Also Like

18 comments

  1. Scoperto tre anni fa, ora ci vado sempre e lo consiglio a chiunque mi chieda cosa vedere a Parigi! Bello e molto romantico, se poi lo si vede dopo aver fatto la bellissima scala di Abesses, che te lo dico a fare!
    Un bacione!
    Life, Laugh, Love and Lulu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io l'ho scoperto per caso vedendo una comitiva di giapponesi che si fiondavano nel parchetto. Poi, mentre mi avvicinavo ho visto che si facevano le foto con le dita messe a cuore :D alla fine ho capito che era un muro dell'amore :)

      Elimina
  2. Frase verissima, se solo si fosse corrisposti :)

    Moz-

    RispondiElimina
  3. Le figure rosse hanno un significato particolare ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Me lo sono chiesta anche io. Mi devo documentare meglio :)

      Elimina
  4. che meraviglia! Ho adorato quell'angolino di Montmartre <3
    P.s. bellissimo il nuovo layout!!!

    RispondiElimina
  5. non lo conoscevo.. Grazie per la dritta! buona domenica, ciao Andrea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di niente :)
      Buona domenica Andrea :)

      Elimina
  6. Ciao Valentina, grazie per la dritta. Da almeno un paio d'anni che non torno a Parigi, mi manca! Bello il nuovo vestitino -layout del blog. A presto!

    RispondiElimina

Ogni commento è un raggio di sole.

Blog Archive

I MIEI LETTORI

VISITATORI DEL MONDO CAPOVOLTO

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *