Il mare d'inverno ✿ The winter sea

15:57


"Lei amava la pacifica brutalità dell'oceano,
amava il potere elettrico che percepiva ad ogni respiro di aria umida e salmastra."

“She loves the serene brutality of the ocean, 
loves the electric power she felt with each breath of wet, briny air.”   



Cosa fare in Sardegna d'inverno? 
Godersi l'impetuosa solitudine del mare nelle giornate in cui è in tempesta. Raramente d'estate potrete trovare tale pacifica calma e desolazione e sentirvi gli unici a possedere la spiaggia in quel momento. Attorno a voi, il vento di maestrale che soffia forte, le onde fragorose e le goccioline di acqua marina che ti si appiccicano addosso, rendendoti salata la pelle e anche la macchina fotografica. Potete dare un'occhiata al mio video dedicato alle coste sarde, anche su Youtube, oltre che su Vimeo (come pubblicato nello scorso post). Buona visione e se avete commenti, sia positivi che negativi, li leggo volentieri!

What can you do in Sardinia in winter?
Enjoy the solitude of the sea rushing on days when it is stormy. Rarely in summer you can find such calm and peaceful desolation and feel the only ones to "own" the beach at that time. Around you, the mistral wind blowing strong, the crashing waves and sea water droplets that stick to you, making you salt the skin and also your camera. You can take a look at my video dedicated to the Sardinian coast, also on Youtube, and Vimeo as well (as published in the last post). Enjoy this vision and if you have comments, both positive and negative, I glady read them!


In foto: spiaggia delle Bombarde (Alghero)
In these photos: Bombarde beach (Alghero)

You Might Also Like

12 comments

  1. Con ogni tuo post mi fai innamorare sempre di più di questa bellissima regione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei sempre gentilissima :*
      Grazie mille per i tuoi complimenti :)

      Elimina
  2. ma quant'è bello e forte, il tuo mare! ha una personalità unica, il mar di sardegna!

    RispondiElimina
  3. il video e le foto sono bellissimi Vale..sembra di stare li', di poterlo quasi accarezzare, quel mare...di sentirlo parlare

    RispondiElimina
  4. Anche solo guardando le foto ne sento il rumore, la forza, l'odore di sale e di sogni. Grazie anche da parte di Elena. Bellissimo.

    RispondiElimina
  5. io adoro il mare d'inverno. Sa parlare più di quanto non sappia fare d'estate.
    Più affascinante, più bello.
    Mi ritrovo seduta di fronte al mare a riflettere….
    Cose che solo chi è nato in riva al mare può capire… :)

    RispondiElimina
  6. Concordo con Manu... solo chi è nato sul mare può capire.
    So bene il potere evocativo del mare in inverno: l'acqua più scura, la spiaggia deserta, il cielo che a volte fa da contrasto all'acqua, altre volte si fonde con essa. I pomeriggi meravigliosi trascorsi sulla spiaggia in inverno sono quelli che ricordo con più nostalgia.
    Bellissime immagini!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Condivido il tuo intero commento*
      Grazie mille Farah*

      Elimina

Ogni commento è un raggio di sole.

Blog Archive

I MIEI LETTORI

VISITATORI DEL MONDO CAPOVOLTO

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *