Bitter Sweet Symphony

20:12



"Da queste parti, comunque, non guardiamo indietro a lungo. Andiamo sempre avanti, aprendo nuove porte e facendo cose nuove, perché siamo curiosi... E la curiosità ci porta verso nuovi orizzonti..."

"Around here, anyway, we do not look back for long. We go forward, opening new doors and doing new things, because we're curious ... And curiosity leads us to new horizons ..."

Ahhhhhhh, che gioia! Lo sfig-anno sta per finire! La fine del mondo non c'è stata ma forse avrebbe dato una mano a lasciare indietro tutte le cose sfigate che questo 2012 ha portato con sé. E invece, eccoci ancora qua a guardare l'orizzonte cercando di capire cosa sia meglio per il nostro futuro. Una cosa semplicissima; bisogna solo meditare su dove andare, su cosa fare, come farlo, con chi farlo e perché farlo. Io comunque credo negli anni dispari: solo in tema di viaggi posso dire che nel 2007 sono andata in India, nel 2009 in Africa e nel 2011 in Estonia e quindi in questo 2013 mi aspetta sicuramente qualcosa di bello (la forza dell'auto-convincimento è con me). In quest'anno appena trascorso questo blog ha cambiato titolo e si è trasformato in un mondo sottosopra almeno quanto l'universo della mia mente e ne ho anche acquistato il dominio (non quello sulla mia vita, su quello ci sto lavorando). Ho fatto qualche bel viaggio; lavoricchiato senza molta soddisfazione, imparato qualcosa di nuovo frequentando un corso da videomaker a Pisa (per chi non l'avesse visto, qua trovate il cortometraggio da me realizzato), vinto alcuni premi grazie ai miei articoli di viaggio, girovagato per l'Italia e in Repubblica Ceca, preso decisioni, cambiato rotte, maledetto la sfiga, espresso desideri nuovi e fatto molte foto (qua, la mia pagina Flickr). Direi che può bastare. Come è stato il vostro 2012?
In foto, la mia folta chioma e me che guardiamo l'infinito sul lago Trasimeno (Leopardi mi fa un baffo). 

Ahhhhhhh, how wonderful! This loser-year is about to end! The end of the world didn't come, nevertheless it might have helped us to leave behind all the unlucky things that 2012 brought with it. And here we are, still looking at the horizon and trying to figure out what is best for our future. It's very simple: you only need to meditate on where to go, what to do, how to do it, with who and why. I still believe in odd years: only in terms of travel I can say that in 2007 I went to India, in 2009 in Africa and in 2011 in Estonia; then, in 2013 something nice will happen (the power of self-belief is with me). In the past year this blog has renamed and it turned into a upside down world as much as the universe of my mind and I have also acquired the domain (not the one on my life, I'm working on that). I made some nice trip; worked without much satisfaction, learned something new by attending a course for videomaker in Pisa (for those who have not seen it, here you will find the short film made ​​by me), won some awards thanks to my travel articles, traveled around Italy and the Czech Republic, made ​​decisions, changed routes, damn bad luck, expressed new desires and took many photos (here, my Flickr page). This is enough. How was your 2012?
In the picture, my thick hair and me while looking at the infinite on lake Trasimeno (poet Leopardi is no match for me).

You Might Also Like

16 comments

  1. Che il 2013 ti porti tante cose belle, che il tuo orizzonte sia limpido e sereno. Auguri auguri auguri*** Cris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cristina :)
      Anche a te e a Elena :)

      Elimina
  2. Non sembra sia stato poi così malvagio il tuo 2012 ... e spero che le tue foto me lo sapranno confermare!

    Gio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) fotograficamente parlando nn è stato male :D

      Elimina
    2. Dopo essermi perso nelle tue fotografie, per le quali non so se esprimere prima un apprezzamento tecnico o stilistico, sono lieto di scoprire che la bellezza nel mondo è davvero infinita per chi la sa cogliere.

      Ciao!

      Elimina
    3. Wow! Non potevo ricevere commento migliore :)
      Grazie mille davvero :)

      Elimina
  3. E' uscito il mio libro da cui ho tratto molte soddisfazioni, non posso lamentarmi tanto...
    speriamo nel 2013!!!
    Un bacione e buon anno anche a te Valentina!

    RispondiElimina
  4. il mio 2012 uno schifo :( ma c'è sempre di peggio diciamo che io e la mia negatività certe volte facciamo dei veri propri casini!!! ma spero nel buon 2013, in me stessa e nel nuovo progetto!! e spero altrettanto nel tuo nuovo anno!! auguroni ;) iri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiii....in bocca al lupo per il tuo nuovo progetto (fighissimo)
      Auguroni wyw :)

      Elimina
  5. Tutto sommato hai tratto un bilancio abbastanza positivo.
    Ci sono periodi per mettere a frutto e coltivare intenti e progetti, altri in cui viene il momento di raccogliere quei frutti. Non è detto che anche quei periodi che tu consideri "di stasi" non siano fertili, e indispensabili per il tuo percorso. Buona strada.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un'ottima osservazione :)
      hai ragione!
      Buona strada anche a te (anzi voi *-*..siete in due ora)

      Elimina
  6. Berllissime foto complimenti davvero.
    Maurizio

    RispondiElimina
  7. che bella foto!
    (mi chiedo perché, nel mio google reader, vedo questo tuo post - e altri 10 almeno - solo adesso...)
    Un caro saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il mio blog fa i capricci -.-
      Grazie Fra :)

      Elimina

Ogni commento è un raggio di sole.

Blog Archive

I MIEI LETTORI

VISITATORI DEL MONDO CAPOVOLTO

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *