In giro per la Puglia ✿ Exploring Apulia

10:40


“[…] e si sente il sole della sera che ci batte in faccia, tutto morbido.” 
Edoardo Sanguineti

"[...] And we fell the evening sun that beat us in the face, all soft."
Edoardo Sanguineti


A settembre ho visitato per la prima volta la Puglia e ho avuto la possibilità di passeggiare in tanti bei posticini caratteristici. Ho già parlato di Polignano, Alberobello, Locorotondo e del mio tour in barca a vela; ora, non mi resta che dedicare qualche parola alle altre mete visitate che, di certo, non hanno nulla in meno dei posti per cui mi sono già spesa in tante belle parole. Iniziamo da Monopoli, uno dei porti più attivi della regione. Ed è proprio questa parte della città che mi ha affascinato particolarmente. La nostra barca era ormeggiata proprio qui, con una vista meravigliosa sulle tante barchette dei pescatori. Qualcuno se la sentiva particolarmente quel giorno e si è alzato alle sei del mattino per andare ad esplorare il porto ed osservare i pescatori che si preparavano ad uscire in mare. No, ovviamente io non ero tra quelli che se la sentivano. Mi sono alzata verso le 7:30 con la stessa gioia di vivere di un bradipo e con gli occhi che sapevano di cispa appena lavata, mi sono diretta verso il centro storico. Che pace e che sole mattutino splendido per ridare vita ad una persona che camminava per inerzia. Queste foto sono state scattate proprio alle prime luci del giorno; quindi, ringrazio la catapulta mentale che mi ha fatto alzare dal letto con Giada che con voce roca mi chiedeva: "Che ore sono?" dopo che la sua bella sveglia dei Led Zeppelin aveva fatto svegliare anche quelli che dormivano a Bari :D Grande Giada! A proposito, date un'occhiata alle sue foto; sono meravigliose e ricche si sfumature blu. 

In September, I visited for the first time Apulia and I had the chance to walk in the many beautiful places. I have already spoken of Polignano, Alberobello, Locorotondo and my tour on a sailboat; Now, I just have a few words to the other destinations that I visited and, of course, they have nothing less than the places about which I have already spending many beautiful words. We start from Monopoli, one of the busiest ports in the region. It is this part of the city that fascinated me particularly. Our boat was docked right here, with a stunning view of the many boats of fishermen. Someone was fit that day and got up at six in the morning to explore the harbor and find the fishermen who were preparing to go out to sea. No, of course I was not among those who were fit. I got up around 7:30 with the same zest for life of a sloth. I headed down to the old town. That peace and that wonderful morning sun to give life to a person who walked out of inertia. These photos were taken right at the first light of the day; therefore, thank you to the mental catapult that made me get out of bed with Giada (look at her amazing photos) who hoarsely asked me: "What time is it?" after that, her lovely alarm clock by Led Zeppelin had to wake up even those who slept in Bari: D Great Giada!


Un altro bel posto visitato è stato Castel del Monte, vicino ad Andria, assieme alla preziosa guida di Samanta. Una struttura che ho trovato molto interessante, sia per la tipologia di architettura che riunisce sotto un'unica fortezza ben tre stili diversi, sia per la vista ad ampio raggio che si può godere da quassù. Fatto costruire dall'Imperatore Federico II di Puglia è situato su una collina di 540 metri. Questo luogo ha una particolarità che riguarda il rigore matematico su cui si basa la sua planimetria e che vede ricorrere l'otto come numero guida (otto torri, otto otto sale al piano terra e al primo piano, disposte in modo da comporre un ottagono, per esempio). Inoltre, la sua posizione è stata studiata in modo tale da ottenere particolari giochi di luce nei giorni dei solstizi e degli equinozi. Un mistero che aggiunge fascino a questo luogo. Secondo Giacobbo di Voyager, il castello è anche legato ai Templari. Che vita piena che avevano questi Templari. Sempre a "fare cose e vedere gente."

Another nice place visited was Castel del Monte, near Andria, along with the valuable guidance of Samanta. A structure that I found very interesting, and the type of architecture that brings together under a single fortress three different styles, both the broad view that you can enjoy from up here. Built by Emperor Federico II of Apulia, it is located on a hill of 540 meters. This place has a special feature that covers the mathematical rigor on which its plan is based which sees the eight as a guide number (eight towers, eight rooms on the ground floor and eight at the first floor, arranged to form an octagon, e.g). In addition, its location has been studied in order to obtain special light in the days of the solstices and equinoxes. A mystery that adds charm to this place. According to the Italian show "Voyager", the castle is also linked to the Templars. Templars: always "doing things and seing people."


Ed infine, ecco la bella Trani. Atmosfera pacifica, tipica delle città di mare in cui la vita scorre più lenta che altrove. Qua sorge una Cattedrale romanica (nella foto) che è inserita nella lista delle "meraviglie italiane". Non è difficile capire il perché. Costruita in tufo calcareo, chiamato anche "la pietra di Trani", ha un colore molto particolare: roseo tendente al bianco. Da visitare il centro storico della città e sopratutto, il porto. Noi abbiamo pranzato qua con vista mare e devo dire che in una bella giornata di sole, non si può chiedere di più. 

And finally: the beautiful Trani. Peaceful atmosphere, typical of the seaside town where life moves slower than elsewhere. Here, there is a Romanesque Cathedral (pictured) which is inserted in the list of "Italian wonders". It is not hard to see why. Made of tufa, also called "the stone of Trani," has a very special color: pink, almost white. I suggest to visit the historic center of the city and above all, the port. We had lunch here with a sea view and I have to say that in a nice sunny day, you can not ask for more.


Date un'occhiata al sito di Viaggiareinpuglia, per trovare ulteriori ispirazioni e a quello di Bluewago, se desiderate visitare questa calda ed accogliente regione, arrivando dal mare.

Browse the site of Viaggiareinpuglia to find additional inspirations and the Bluewago website, if you wish to visit this warm and welcoming region, coming from the sea.


"Mormora il mare d'intorno: e sopra l'altissimo cielo fonde gli azzurri."

"The sea murmurs around: and on the high sky, it blends the blues."

You Might Also Like

10 comments

  1. Ciao Vale :)
    A costo di sembrare una cretina ma ho una domanda: le tinte di queste foto sono vere??
    L'intensità del blu é magnetica... ADORO!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, sono vere :D ho sistemato l'intensità di ombre e luci e la nitidezza per far risaltare i colori. Ma niente saturazione (che personalmente non amo): quello è il colore vero del mare :D Bellissimo. Non c'era bisogno di camuffarlo :)

      Elimina
  2. Ho visitato la Puglia per la prima volta più di dieci anni fa, in macchina con una cara amica e un caro amico: Gargano e Salento (compresa visita a Castel del Monte :). Devo dire che ai tempi (era estate) i paesaggi riarsi e lunari del Gargano, aspri e autentici e pieni di masserie bianche lucenti allo sfacciato sole d'agosto mi colpirono di più del gettonatissimo Salento. Da allora sono tornata diverse volte in quei posti, non più per girovagare, ma per andare a trovare persone care che vivono in ecovillaggi. Mi mancano ancora molti luoghi da visitare, come Lecce, che tutti dicono essere incantevole... ci sono zone del Sud Italia che amo e in cui torno sempre volentieri, la Puglia è certamente una di queste e le tue foto me lo confermano ulteriormente :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il tuo racconto :) mi incuriosisce molto la parte sugli "ecovillaggi" :) Ci sono tantissimi luoghi di cui mi hanno parlato e che vorrei visitare, come appunto Gargano, Salento e molto altro. E' bello tornare in un luogo per andare a trovare degli amici; in questo modo diventa ancora più bello ^-^
      Grazie mille per essere passata da qua :)

      Elimina
  3. Trani, Castel Del Monte... posti bellissimi... ma IL GARGANO?? .D

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiii, anche lì voglio andare! Sono implacabile con la Puglia :D

      Elimina
  4. le tue foto...le tue foto non hanno mai bisogno di parole, sono un sogno..

    RispondiElimina
  5. Che vita piena che avevano questi Templari. Sempre a "fare cose e vedere gente."

    Sei un fenomeno, mi hai fatto ribaltare dal ridere! Con tutto il rispetto per i Templari eh ma in effetti son sempre tirati in ballo... :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahhahahha guarda, anni di Voyager insegnano che i Templari sono stati ovunque :D più mondani dei vips. Poi a Giacobbo piace inserirli ovunque. Ci ha provato anche in Sardegna, ma vabbè, tutto fa storia, anche le leggende e le credenze popolari ^-^

      Elimina

Ogni commento è un raggio di sole.

Blog Archive

I MIEI LETTORI

VISITATORI DEL MONDO CAPOVOLTO

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *