Capo Ferro, Porto Cervo

16:06


“(Il Faro) torreggiava, nudo e diritto, scintillando, bianco e nero e si vedevano già le onde che si frangevano in bianche schegge come frammenti di vetro sugli scogli” 
Da “Gita al Faro”di Virginia Woolf 

"(The Lighthouse) towered, naked and upright, sparkling, white and black and you could see the waves breaking in white splinters like glass fragments on the rocks" 
From "To the lighthouse" by Virginia Woolf



Non so se sia l’avanzare dell’età che mi fa rincretinire davanti a fari, tramonti, mare, tramonti sul mare, mare che riflette tramonti, tramonti alle spalle di fari, e tutte queste cose che quando sei troppo giovane hai troppa fretta per ammirare con dovizia; fatto sta che, ultimamente, mi soffermo a scrutare questi paesaggi con un pathos tale che solo i personaggi di “cime tempestose” potrebbero capirmi e farmi pat pat sulla spalla dicendomi “che animo poetico hai, Rosa Mela; aggiungiti alla trama del libro e trovati un ruolo struggente per incasinare ulteriormente i protagonisti!”. 

I do not know if it's age that makes me idiot in front lightouses, sunset, sea, sunsets over the sea, the water reflecting the sunset, sunsets behind the lighthouses, and all these things that when you're too young, you're too fast to admire with particular attention to the details. The fact is that, lately, I stop to peer into these landscapes with a pathos that only the characters of "Wuthering Heights" could understand me and pat me on the shoulder saying "Such a poetic soul, Rosa Mela (my nickname); you have to add yourself to our plot and find your moving role in order to further mess up the characters of our book!".



Fino a qualche anno fa la parola “faro” mi ricordava unicamente un romanzo di Virginia Woolf, “Gita al faro”, che non riuscii mai a finire e rappresentò il mio incubo estivo da terminare prima dell’inizio della scuola come compito delle vacanze. Mi ricordo sempre che pensavo: “Ma c’è bisogno di scrivere un libro su una banalissima gita al faro?”. Lo odiavo, lo odiavo con tutto il cuore. Dieci anni dopo mi ritrovo con lo stesso libro di nuovo sul comodino, con la promessa di rileggerlo con un occhio più da adulta, e con decine di foto romantiche di fari sul pc, che forse sì, meritano di essere al centro dell’attenzione di un libro. Questo posto nelle foto è uno di quelli che mi fanno sentire un’imbecille sentimentale amante della mia isola, con lo stesso stato d’animo di chi ama un posto che rischia di perdere da un momento all’altro.

Until a few years ago the word "lighthouse" only reminded me of a novel by Virginia Woolf, "To the Lighthouse", which I was never able to finish and represented a nightmare as a school task during my summer. I always remember that I thought, "She didn't need to write a book about an ordinary trip to the lighthouse.". I hated it, I hated it with all my heart. Ten years later I find myself with the same book back on my table, with a promise to re-read it with new adult eyes, and with dozens of romantic photos of lighthouses on my laptop, thinking that, maybe yes, they deserve to be the center of attention of a book. This place in the picture is one of those that make me feel a stupid sentimental lover of my island, with the same state of mind of those who love a place that they are on the point to lose from time to time. 



Il faro mi da l’idea di punto di contatto con l’infinito del mare e quello che nasconde oltre orizzonte. Mi fa ricordare che aldilà dell’isola c’è sempre un altro mondo e ogni tanto, attraverso quel cono di luce intermittente, mi ricordo che la mia terra è un approdo ma anche un punto di partenza quando i confini diventano sempre più stretti nonostante la loro bellezza. Mi ricorda anche una poesia di Shakespeare in cui paragonava l’amore ad un faro e che stranamente apprezzai già da adolescente:

“Oh no; love is an ever-fixed mark,that looks on tempests, and is never shaken. It is the star to every wandering bark, whose worth's unknown, although his height be taken.” 

(traduzione: "Oh no! Amore è un faro sempre fisso, che sovrasta la tempesta e non vacilla mai; è la stella che guida di ogni barca, il cui valore è sconosciuto, benché nota la distanza.") 

Il faro ha un’immagine molto poetica, soprattutto su un’isola: solitario, fermo e stabile nonostante le tempeste, irradiatore di luce nel silenzio notturno, solido benché a strapiombo sul mare, lambito da acque inquiete e impetuose e tuttavia così legato ad esse, osservatore del mondo circostante con pacifica calma ma al tempo stesso così forte e irremovibile. 

Questo bellissimo luogo è il Faro di Capo Ferro, nei pressi di Arzachena, in Sardegna. 
Grazie a chi mi ha portato qua e ha permesso questo mio viaggio fisico e mentale.


The lighthouse gives me the idea of a point of contact with the infinity of the sea and the hidden horizon. It makes me remember that beyond my island there is always another world and occasionally, through the cone flicker, I remember that my land is a haven but also a starting point when the boundaries become increasingly close despite their beauty. It also reminds me of a poem in which Shakespeare compared love to a lighthouse and that I appreciated when I was a teenager:

"Oh no; love is an ever-fixed mark, That looks on tempests, and is never shaken; It is the star to every wandering bark, Whose worth's unknown, Although His height be taken." 

The lighthouse has a very poetic image, especially on an island: solitary, firm and stable despite the storms, radiating light in the silence of the night, solid overlooking the sea, lapped by a restless and impetuous water and yet so tied to it, observer of the world around with a peaceful calm but at the same time so strong and unshakable. 

This beautiful place is the lighthouse of Capo Ferro, near Arzachena, in Sardinia. 
Thanks to who brought me here and allowed my physical and mental journey.


"Ma la mia mente torna a una notte di tempesta quando appena in tempo, ho visto la luce; 
era la luce da quel vecchio faro lì sulla collina." 
Hinsons 

"But my mind goes back to one stormy night when just in time, I saw the light; 
it was the light from that old lighthouse there upon the hill." 
Hinsons



You Might Also Like

12 comments

  1. Fantastico.. a fine mese sarò anche io in questa bellissima terra!
    Un bacione :*

    Ps: anche io adoro Cime Tempestose!

    RispondiElimina
  2. Ho sempre visto i fari come silenziosi, instancabili e solitari guardiani pronti a suggerire la retta via. Nel mio immaginario li ho sempre rappresentati come un vecchio amico che sai sempre che c'è e che veglia su gli altri, pronto ad aiutare quando su di loro cala il buio; non importa la pioggia, il vento, non importa il problema lui è li ad aiutarti indicando la via da seguire in modo silenzioso senza che gli si chieda aiuto, sai che se anche non lo vedi da molto tempo è come se fosse li solo per quello solo per te sempre.

    RispondiElimina
  3. che spettacolo è? Un bellissimo posto accomompagnato dalle tue foto coloratissime (sai bene quanto le amo!).
    Io, vivendo in un luogo di mare, sono legata all'immagine del faro. Mi piace troppo... anche se a pensarci bene non ci sono mai stata all'interno!
    Ma se vengo in Sardegna mi ci porti? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Neanche io ne ho mai visitato uno all'interno, ma vorrei ^-^
      Siiii, farò una selezione dei migliori fari dell'isola solo per lei Miss :D

      Elimina
    2. ma grazie :D ovviamente ci vestiamo sobrie sobrie,no? :D

      Elimina
    3. Non credo potremmo mai essere in grado di mimetizzarci da qualche parte :D ahhahahha

      Elimina
  4. Proprio quando ho iniziato a leggere il post ho pensato a "Gita al faro", poi scendo più giù..E ci avevi pensato anche tu! :D
    Anche io oggi ho pubblicato un post sul mare, perché vivendo in montagna lo vivo in modo sicuramente "meno forte" e quindi è un rapporto un po' particolare :) Bellissime foto!

    RispondiElimina
  5. Che belle foto!!! Mi fai proprio venir voglia di partire!! :)

    RispondiElimina

Ogni commento è un raggio di sole.

Blog Archive

I MIEI LETTORI

VISITATORI DEL MONDO CAPOVOLTO

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *