Overturning

18:21


"...nuotare controcorrente, afferrare allegramente il fiammifero più corto, accettare con gioia l’insicurezza, onorare il paradosso, corteggiare l’inatteso, celebrare l’insolito, sfuggire l’ortodossia, offrirsi volontari per compiti che nessuno osa o vuole svolgere. È la saggezza di quelli che capovolgono le situazioni ridendo della disperazione e che non cercano l’autorità né si sottomettono a essa”.
tratto dall' Oroscopo di Rob Brezsny

"...swimming against the tide, cheerfully seizing the short end of the stick, embracing insecurity, honoring paradox, courting the unexpected, celebrating the unfamiliar, shunning orthodoxy, volunteering for tasks nobody else wants or dares to do, and breaking taboos in order to destroy their power. It’s the wisdom of those who turn the tables on despair by lampooning it, and who neither seek authority nor submit to it."
from Rob Brezsny's Horoscope






Beh, non è quello che desideravo ma ora lavoro in banca. Eh già, un contratto di pochi mesi che mi servirà ad apprendere qualcosa di nuovo e ad affrontare un mondo diverso da quello che vedevo nel mio immediato futuro. Ma anche questa è esperienza e un'occasione per mettermi in gioco in un ambiente molto diverso da me. La cosa buffa è che volevo essere no global e mi ritrovo a contare soldi in banca; tuttavia userò questo lavoro per raccimolare un po' di soldi per i miei progetti. Ora come ora non ho praticamente più tempo per viaggiare ed esplorare, ma ho il desiderio di un viaggio bellissimo non appena terminerà questo contratto. Nel mentre dedico le mie foto ai luoghi che ho attorno e che...diciamocelo chiaramente, non fanno poi così schifo! Nella prima foto potete ammirare il porticciolo di Cala Dragunara, a 20 chilometri da Alghero e a pochi minuti dal promontorio di Capo Caccia in Sardegna. Nelle giornate uggiose e malinconiche è un posto stupendo in cui rifugiarsi per trascorrere il proprio solitario tempo in compagnia del mare! Nella seconda foto, una bella immagine di Alghero e dei suoi antichi bastioni. 
E voi che mi dite? Sono curiosa! 
Qual é stato il maggior capovolgimento che avete vissuto nella vostra vita?


Buona serata amici!

Well, it's not what I wanted but now I work in a bank. Yeah, a contract for a few months that will help me to learn something new and to face a different world from what I saw in my immediate future. However, this is an experience and an opportunity to get involved in an environment very different from me. The funny thing is that I wanted to be no global and I find myself counting money in the bank but I will use this work to gather money enough for my projects: okay compromise, but without forgetting my dreams. Right now, I don't have time to travel and explore but I have the desire to organize a beautiful journey as soon as my contract will end. Meanwhile, I dedicate my photos to places around me ... and let's face it, they aren't so disgusting! In the first picture you can see the port of Cala Dragunara, 20 kilometers from Alghero and just a few minutes from the promontory of Capo Caccia in Sardinia. In the gloomy and melancholy days is a lovely place to spend time in the company of my sea! 
In the second picture, a beautiful image of Alghero and its ancient ramparts. 
What about you? I'm curious! 
What was the bigger overturning of your life?


Have a nice evening friends!

You Might Also Like

25 comments

  1. Risposte
    1. :-) Nostra? i miei abitano vicino, e io ci ho fatto il Liceo, ho dei bellissimi ricordi! ci scappo tutte le estati! una settimana e sarò là... un abbraccio e buone vacanze anche a te!Luisa

      Elimina
  2. Sei tornata in Sardegna quindi? Io per ora credo di non aver avuto capovolgimenti, forse solo una deviazione di percorso che mi ha portato a lavorare nella moda, ma chi lo sa dove mi porterà... i viaggi restano tutto! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In Sardegna solo per le vacanze di Pasqua :) sn ancora in Toscana e lavoro qua a Pisa!!!
      Si..chissà il futuro dove ci porterà..è imprevedibile davvero :)
      e anche per me viaggiare resta bellissimo e ciò a cui penso spesso :)

      Elimina
  3. Il capovolgimento piu' grande? Uno (molto) grande quando ero molto (troppo) giovane e mi ha cambiato definitivamente la vita.
    Il mio piu' grande compromesso? Essere qui a Greyville e fare quello che sto facendo, tra l'altro da precaria...
    i tuoi post mi fanno sempre bene cara Vale..sono convinta che saprai affrontare anche questa sfida con la grinta che ti caratterizza, ne trarrai il meglio e sara' solo la base, il punto di partenza per un nuovo, splendido viaggio..
    un abbraccio*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bel messaggio, grazie di cuore *-*
      ti auguro lo stesso :)

      Elimina
  4. Splendida la frase di quell'autore che non conoscevo!!
    Quanto poi siano splendidi i tuoi luoghi, e ancor di più se fotografati da te, non sto neanche più a ripeterlo... :)
    E grazie per quel tuo pensiero sull'ironica felicità di mia madre in quella foto... È uno di quei post in cui scelgo di non dare risposte individuali, ma il tuo è stato uno dei commenti a cui mi spiaciuto non rispondere, e allora te lo dico qui, aggiungendo un bacio e un abbraccio... e un dolce, caloroso augurio per il tuo lavoro e per tutti i tuoi sogni e progetti futuri.

    Sui capovolgimenti miei, ti riferirò quando avrò finito coi tripli salti mortali e riuscirò (forse!) a capirci qualcosa, di me e di tutto il resto... :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uh! Grazie mille allora per essere passato di qua, doppiamente felice :)
      grazie per l'augurio e spero di sapere presto dei tuoi saltellanti capovolgimenti (spero positivissimi)

      :)

      Elimina
  5. In bocca al lupo per questa "avventura"...
    e, come sempre, complimenti per le foto (la prima è una meraviglia)!

    RispondiElimina
  6. Cara Mel anche io ho dovuto scendere a patti con i compromessi per un anno due lavori in contemporanea, ma ora è da 4 mesi che me la sto godendo tutta con il WYWorld ora sono tornata a lavorare ma in Australia e in mezzo la natura, faticoso si...ma che soddisfazione vedere cosa possiamo creare con le nostre mani....di certo non mi fermo qui, ma ogni esperienza è un mattone diverso e voglio credere che questo mi porti su di una strada sempre più colorata. Dunque perché ti capisco benissimo e perché sono convinta: che se guardi sempre all'orizzonte e ti concentri su tuoi sogni questi mesi passeranno velocemente...in men che non si dica! Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io la penso proprio come te; i giusti compromessi per raggiungere i propri sogni :)
      grazie mille per le tue parole :) la vostra esperienza è ammirabile e so che che capisci profondamente il mio modo di pensare :)

      Un abbraccio anche a voi che siete dall'altra parte del mondo :)

      Elimina
  7. Fai bene a pensare a un viaggio appena avrai racimolato i soldi necessari.
    Viaggiare apre la mente e il cuore e dà una ricchezza che molti altri beni non sanno offrirti.
    belle queste immagini. fortunata tu che vivi in un'isola splendida come la Sardegna.
    Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo ora, anche io sono lontana dalla mia bella Sardegna :(
      ma è stata una fortuna viverci per tanti anni :)
      E' vero ciò che dici sul viaggio, condivido parola per parola :)
      Un bacio!

      Elimina
  8. La mia vita è fatta di capovolgimenti..
    I due più grandi sicuramente dopo che ho deciso di mollare casa, famiglia e un buon lavoro per seguire quello che sarebbe diventato poi mio marito. Da Bologna alla Cina per 3 anni in due diverse città e poi, dopo tre anni in Italia fra Veneto e di nuovo Bologna, ora siamo in Thailandia... Posso dire che ogni capovolgimento, se pur a volte difficile, non può che arricchire quella gran esperienza che è la vita!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che vita magnifica :) io adoro i cambiamenti! Non tutti sono in grado di capovolgere la propria vita e fare esperienze di vita così intense; è fantastico :)

      Elimina
  9. Questa me l'ero persa...
    E' vero: Alghero col tempo burrascoso è davvero suggestiva!
    Mi piace molto la citazione che apre il post... se me lo permetti me la riciclo, perchè anche a me negli ultimi tempi ronzano in testa pensieri simili ai tuoi.
    Capovolgimenti di sorte? Non proprio, ma nel complesso il mio percorso di vita a rivederlo a posteriori ha presentato una serie di svolte inattese. Il compagno beduino? La prima figlia? La seconda? Niente di tutto ciò avrei mai messo in programma. Non credo che se a una me 16enne mostrassi la mia vita di ora lei potrebbe credere che si tratti proprio della sua!
    In bocca al lupo anche da parte mia, o donna inafferrabile!

    RispondiElimina
  10. In bocca al lupo! Che bello questo tratto di terra verso l'infinito!

    RispondiElimina
  11. il bello di queste e delle altre immagini è che il viaggio può anche iniziare da loro e finire chissà dove o non finire affatto dentro i dedalei itinerari del noi interiore...
    ti potrebbero piacere i blog http://seetheworld-free.blogspot.it/ e http://photoandtravels.blogspot.it...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) grazie mille per il consiglio e per il commento :)

      Elimina
  12. Thanks for a wonderful share. Your article has proved your hard work and experience you have got in this field. Brilliant .i love it reading.

    RispondiElimina

Ogni commento è un raggio di sole.

Blog Archive

I MIEI LETTORI

VISITATORI DEL MONDO CAPOVOLTO

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *