Living la vida loca

20:01




La Costa Smeralda nel periodo estivo è un ambiente surreale. Inizio subito il post con quest' affermazione perché non trovo un'altra parola più adatta per descriverla! Per chi non la conoscesse, è la zona situata nella parte Nord-Est della Sardegna dove i cosiddetti vip, finti vip e ricconi trascorrono le loro vacanze sperperando allegramente i loro soldi senza alcun ritegno. E' la terra degli eccessi, degli yacht milionari, delle boutique griffate e delle feste glamour. E vorrei sottolineare che questa non è Sardegna. 



The Emerald Coast in summer is a surreal place. I want to start this post with this statement because I can not find another word more appropriate to describe it! For those who are not familiar, is the area located in the north-east of Sardinia, where the so-called celebrities, fake celebrities and rich people spend their holidays happily squandering their money without restraint. It's the land of excess, millionaire yachts, boutiques and glamorous parties. And I want to say that this is not Sardinia.






Ci tengo a dire che la zona è bellissima dal punto di vista paesaggistico e possiede un mare stupendo, ma vi consiglio di non visitarla mai durante i mesi di Luglio ed Agosto perché non riuscirete ad apprezzarla veramente e non vi potrete godere appieno questo posto! Trovo infatti che sia eccessivamente sfruttata al punto che è difficile ammirare pienamente il paesaggio. Ci sono stata a giugno e me ne sono innamorata; sono ritornata là ad agosto e non l'ho neanche riconosciuta: una marea di yatch rovinavano la vista del mare cristallino, i parcheggi sono tutti a pagamento (e che prezzi, ma come si fa?) e quasi tutti occupati (bisogna lottare per conquistarne uno), le spiagge dalla sabbia finissima si trasformano totalmente in stabilimenti balneari con pochi metri liberi (ovviamente già occupati) e tutti urlano come dei dannati (giustamente sei in vacanza e ti devi sfogare e quindi è normale che ti metti a parlare con tua moglie da 100 metri di distanza in modo tale che tutti sentano tutto e debbano a loro volta urlare).



I want to say that this area is very beautiful from the point of view of the landscape and it has a beautiful sea; however, I advise you not to visit it during the months of July and August because you will not be able to really appreciate and enjoy this place! I find it to be excessively exploited to the point that it is difficult to fully enjoy the scenery. I was there in June and I'm in love with it, I returned there in August and I did not recognized it: a lot of yacht ruins the view of the sea, the car parks are all with fee (and I'm talking about high prices) and you have to fight to find one of them, the beaches of fine sand are totally transformed in Beach Clubs with a few meters free (of course, already occupied) and as everyone screams as jerks (rightly, you're on vacation and it is normal that you're shouting with your wife 100 meters away so that everyone can hear everything and they should themselves screams).






Inoltre, in quei mesi è un posto troppo trash: tamarri costantemente in piedi in posa da bronzetti di Riace per mostrare il fisico e l'annesso costumino striminzito (possibilmente verde pisello o comunque qualsiasi colore che possa competere con un evidenziatore), figli di papà che cercano di sfasciare i loro costosissimi macchinoni nelle stradine di campagna e ammiccano alle ragazze voltati verso sinistra mentre stanno per investire pedoni che scorrono davanti ad essi, parcheggiatori di quindici anni che cercano di fare i piacioni, prezzi da paura in qualsiasi locale, turisti che sperperano soldi a caso (per esempio, quanto è bello pagare un pareo quanto un motorino solo perché è di marca?), bagnini panciuti che trattengono la pancia rimanendo comunque grassi, case fighissime di pietra occupate solo ed esclusivamente per due miseri mesi, gente che non sa guidare e sfida la sorte per fare incidente e sentirsi figo in vacanza.



In addition, in those months this place place is full of trash people and situation: tamarri (I don't know the extact translation in English but I think that naff is good to indicate boys who are uncooly and rude concerning not only the look but also the manners) who pose as Riace bronzes to show their body and their skimpy costumes (possibly pea-green or any color that can compete with a highlighter), rich adolescents who try to smash their expensive big cars in the country roads and wink to the girls turned to the left while they are going to knock down pedestrians that pass in front of them, high prices in any local, tourists that squander money at random (for example, how beautiful it is to pay a sarong as a moped just because it's a name brand item), paunchy lifeguards who try to hide the belly but they remain fat, beaitiful stone houses occupied exclusively for two miserable months, people who can not drive and challenge fate to crash and feel cool on vacation.





Beh, tutto questo non è Sardegna! E' parte della nostra terra data in pasto a persone che non la sanno apprezzare veramente! Ovviamente mi riferisco ai prototipi descritti da me sopra perché so bene che in contrapposizione a quella categoria c'è anche chi ama questa zona per la sua cultura, la sua natura, i suoi abitanti, e non solo per quell'aura di ricchezza che la caratterizza per pochi mesi l'anno. Per chi non è sardo può sembrare una polemica stupida, ma non è giusto sfruttare un luogo privandolo della sua reale identità e poi abbandonandolo a se stesso per il resto dell'anno. Questa zona ha una sua anima come il resto della Sardegna, anima che viene calpestata per portare avanti un modello di turismo omologato a quello di molte altre mete sfruttate a dismisura e senza un progetto volto a valorizzarle al meglio. E' una sorta di usa e getta compiuto verso una terra con una storia millenaria: la spremi con prepotenza e poi la lasci al suo triste destino caratterizzato da solitudine e da una crisi economica che appare irrimediabile.



Well, this is not Sardinia! It's a part of our land that is fed to people who do not really appreciate! Obviously, I am referring to the prototypes I described above because I know that in contrast to that category there are those who love this area for its culture, its nature, its people, and not just for the aura of wealth that characterized it for few months a year. For those who are not Sardinian may seem like a stupid argument, but it is not right to exploit a place depriving it of its true identity and then leaving him to itself for the rest of the year. This area has a soul like the rest of Sardinia, the soul that has been trampled to bring forth a model of tourism similar to that of many other destinations exploited excessively, and without a plan to leverage it. It's a kind of throwaway made ​​to a land with a long history; you squeeze it with arrogance and then leave it to its fate characterized by loneliness and an economic crisis that is irreparable.






Il vero potenziale rimane nascosto tra le bellissime rocce granitiche e la natura Mediterranea incontaminata, tra i sentieri tortuosi che conducono alle spiagge e i panorami mozzafiato a ridosso del mare. Questa è la vera ed unica Costa Smeralda! Il resto è una sitcom a cielo aperto che non ci appartiene e viene girata contro la nostra volontà!



The real potential remains hidden among the beautiful granite rocks and the Mediterranean unspoilt nature, among the winding paths that lead to the beaches and the breathtaking views overlooking the sea. This is the true and the only Emerald Coast! The rest is a sitcom in the open air that is not ours and is shot against our will!





L'unica forma di turismo che può portare benessere e sviluppo in un'isola come la Sardegna dovrebbe seguire i principi della sostenibilità. Viviamo lontano da tutti e da tutto immersi nella natura più selvaggia; si possono percorrere chilometri e chilometri senza incontrare una casa o un segno di civilizzazione e ciò che domina il paesaggio è la terra così come lo era migliaia di anni fa. Questo è un patrimonio di immensa ricchezza ed è l'unico tesoro che andrebbe presentato ai turisti. Non ha senso costruire resort o regni del lusso che poco hanno a che vedere con lo spirito di quest'isola; ogni forma di turismo andrebbe adattata all'ambiente circostante in modo tale da preservarne la ricchezza e le potenzialità senza imprigionarne la vera natura. 



The only form of tourism that can bring prosperity and development in an island like Sardinia should follow the principles of sustainability. We live far away from everyone and everything immersed in the wilderness: you can travel for miles and miles without seeing a house or a sign of civilization and what dominates the landscape is the earth as it was thousands of years ago. This is a treasure of immense wealth and it is the only thing that should be presented to tourists. It makes no sense to build luxury resort or reign of luxury that have nothing in common with the spirit of this island, and every form of tourism should be adapted to the surrounding environment in such a way as to preserve the wealth and the potentials without imprison its true soul.




La giornata in Costa Smeralda è stata comunque divertente perché alla fine mi piace il trash: nella sua bruttezza appare quasi affascinante con tutte le sue ridicole pecche. Costa Smeralda, we love you (ma solo per scherzo, vero Chià?). In fondo, sono i difetti di un posto a farci poi apprezzare maggiormente le cose belle.

That day in Emerald Coast was fun because I like trash: in its ugliness is almost fascinating with all its ridiculous flaws. Costa Smeralda, we love you (but only as a joke, isn't it, Chiara?). Finally, the flaws of a place allow us to appreciate more the beautiful
things.


You Might Also Like

8 comments

  1. Wonderful place and you have made great pictures.

    Ciao, Joop

    Buona serata

    RispondiElimina
  2. Uh, che emozione rivedere la Tavolara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa pensare a te perché ci sei stata addirittura prima di me :D
      Io l'ho vista ad agosto per la prima volta :D

      Elimina
  3. Quello che scrivi è giustissimo e lo condivido pienamente.
    anch'io adoro la Sardegna fuori stagione che sicuramente mostra il suo lato migliore...
    un bacione grande!

    RispondiElimina
  4. Io e mio marito adoriamo andare al mare fuori stagione proprio per i motivi che tu citi. A noi piace immergerci nella natura ma in silenzio.
    Mi piace la tua Sardegna . In Costa Smeralda non ci sono mai stata. Buona nuova settimana. Bacione.
    Erika

    RispondiElimina
  5. Abbiamo gli stessi gusti :)
    Buona giornata Erika :)

    RispondiElimina

Ogni commento è un raggio di sole.

Blog Archive

I MIEI LETTORI

VISITATORI DEL MONDO CAPOVOLTO

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *