Sedilo: Nuraghe Iloi

20:25

Sedilo



Qualche settimana fa sono stata a Sedilo, piccolo comune della Provincia di Oristano; questo paese è famoso per L’Ardia, ovvero la tradizionale processione a cavallo seguita da una corsa finale in tre tappe per raggiungere il Santuario dedicato all’imperatore romano Costantino (in sardo Santu Antine). A tal proposito vi consiglio di guardare un cortometraggio che ho visto con piacere l'anno scorso: “S’Ardia” di Gianfranco Cabiddu; si tratta di un film antropologico che racconta la vita del paese in relazione a questa festa. Nei dintorni di Sedilo ho visitato il complesso del Nuraghe Iloi che potete vedere nelle fotografie qua sotto. Tra i segni distintivi della Sardegna infatti, vi sono soprattutto gli antichi Nuraghi disseminati nell’isola. Queste costruzioni megalitiche di forma conica sono tra le più grandi e meglio conservate d’Europa e racchiudono in se 3500 anni di storia. L’isola può contare circa 7000 Nuraghi tra quelli rimasti in piedi e nel 1997 l'Unesco li ha classificati come patrimonio mondiale dell'umanità. Vi sono molti dubbi sulla loro funzione; secondo gli storici potevano essere usati come fortificazioni militari di controllo, ma anche come luoghi in cui conservare le provviste o abitazioni.



A few weeks ago I went in Sedilo, a small municipality in the province of Oristano; this country is famous for the "Ardia", the traditional procession on horseback followed by a final run in three stages to reach the shrine dedicated to the Roman emperor Constantine (in Sardinian language "Santu Antine"). Near Sedilo I visited the complex of the Nuraghe Iloi that you can see in the pictures below. Among the hallmarks of Sardinia in fact, there are the ancient "Nuraghi", scattered in all the islandThese megalithic constructions with a conical shape are among the largest and best preserved in Europe and enclose in themselves 3500 years of history. The island can count about 7000 Nuraghi and in 1997 UNESCO has classified them as world heritage. There are many doubts about their function, according to some historians could be used as military fortifications of control, but also as places to store the supplies or simply ancient homes.


Nuraghe Iloi

Vista dal complesso Iloi - View from Nuraghe Iloi

" Io credo che la Sardegna vada raccontata tutta; se avrò vita cercherò di raccontare i paesi, uno per uno e tutte le persone, una per una”.



Sergio Atzeni da “Il mestiere dello scrittore”



"I believe that Sardinia should be told in her whole life; I try to tell countries, one by one, and all persons, one by one."

Sergio Atzeni from "The job of the writer"


You Might Also Like

11 comments

  1. Quando sono stata nella tua bellissima isola ho visitato a Paulilatino, un nuraghe con annesso il villaggio di Santa Cristina e l’omonimo Tempio a pozzo ed il nuraghe di Abbasanta.Sono siti veramente interessanti. Seguirò con piacere i tuoi racconti. Buona nuova settimana.
    erika

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quello di Paulilatino io nn l'ho mai visto! Ma tanti anni fa ho visto quello di Abbasanta :)
      ce n'è uno bello anche ad Alghero, il nuraghe Palmavera :)
      Man mano che visiterò vari paesi della Sardegna scriverò dei post come questo per farli conoscere :)
      grazie per seguirmi sempre Erika :)

      Elimina
  2. La penultima foto è semplicemente stupenda, e tu fai proprio bene a farci conoscere la tua regione: io personalmente ne so molto poco e me ne dispiace. Aspetto altri angoli della tua isola... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per consolarti posso dirti che io del Piemonte nn so praticamente nulla..ma ho un'intera vita davanti per documentarmi e visitarlo ^-^
      Buona giornata Silvia :)

      Elimina
  3. Davvero molto interessante e le foto sono sempre bellissime... Non sono mai stata in Sardegna, mi piacerebbe visitarla in lungo e in largo!

    RispondiElimina
  4. Bella la citazione... e belle le foto, come sempre. :)

    RispondiElimina
  5. This doesn't even look real. :)

    RispondiElimina
  6. Hi! Great article... Do you remember if you had to pay an entry fee to enter Nuraghe Iloi?

    RispondiElimina

Ogni commento è un raggio di sole.

Blog Archive

I MIEI LETTORI

VISITATORI DEL MONDO CAPOVOLTO

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *