The best of my 2011!!!

15:23



"C'è tanta gente infelice che tuttavia non prende l'iniziativa di cambiare la propria situazione perché è condizionata dalla sicurezza, dal conformismo, dal tradizionalismo, tutte cose che sembrano assicurare la pace dello spirito, ma in realtà per l'animo avventuroso di un uomo non esiste nulla di più devastante di un futuro certo. Il vero nucleo dello spirito vitale di una persona è la passione per l'avventura. La gioia di vivere deriva dall'incontro con nuove esperienze, e quindi non esiste gioia più grande dell'avere un orizzonte in costante cambiamento, del trovarsi ogni giorno sotto un sole nuovo e diverso."
 Into the wild

Il mio posto sotto un sole diverso, anche se paradossalmente il sole l'ho visto davvero poco, è stato l' Estonia. A gennaio sono partita per questo lontano paese dell' est per svolgere il mio stage in Ambasciata. Quest'avventura è iniziata con una vera e propria bufera di neve che mi ha accolto al mio arrivo in aereoporto e con il mio stupore nel vedere attorno a me metri e metri di neve e tutto il paesaggio bianco e silenzioso! Non posso certo dimenticarmi il momento in cui sono scesa dall'aereo, mi sono guardata attorno e ho pensato "Ma chi me l'ha fatto fare? Dove diavolo sono finita?". Ma siccome la mia gioia di vivere deriva sopratutto da esperienze diverse che non ho mai affrontato ho deciso che mi sarei impegnata a conoscere quel paese nel profondo, nonostante la sua apparente freddezza e la sua cultura diversa. Gennaio quindi, è stato il mese in cui ho iniziato questo mio percorso, difficile ma anche stimolante, in questa realtà così diversa dalla nostra.


“So many people live within unhappy circumstances and yet will not take the initiative to change their situation because they are conditioned to a life of security, conformity, and conservatism, all of which may appear to give one peace of mind, but in reality nothing is more dangerous to the adventurous spirit within a man than a secure future. The very basic core of a man’s living spirit is his passion for adventure. The joy of life comes from our encounters with new experiences, and hence there is no greater joy than to have an endlessly changing horizon, for each day to have a new and different sun.”  
Into the wild

My place under a different sun, though paradoxically I've seen the sun a very few times, was Estonia. In January I went to this far country of the east to start my internship at the Embassy. This adventure began with a blizzard of snow that greeted me upon my arrival at the airport and start with my amazement to see around me many meters of snow and all the landscape white and silent! I can not forget the moment I got off the plane, I looked around and thought, "Who made ​​me do? Where the hell am I?". However, since my joy in life comes mainly from different experiences that I have ever faced, I decided that I would like to know that country, despite his apparent coldness and its different culture. January is the month when I started my path, difficult but also challenging, in this reality so different from ours.


Quando arrivi in un paese nuovo e molto diverso come questo, l'inizio non è facile. Nei primi tempi ti si presentano davanti tutte le barriere possibili: una lingua davvero troppo difficile per comunicare, persone molto introverse e silenziose, un clima rigido e grigio, orari di vita differenti, come i pasti che non si sa mai a che ora avvengano o la vita sociale che sembra meno viva della nostra. I primi cinque giorni il mio pensiero è stato "Ho scelto il posto sbagliato". Poi piano piano questa idea è cambiata; non è stato amore a prima vista con questo paese, è stato un amore cresciuto piano piano nei mesi, quando iniziavo a conoscere le persone e capivo che si stavano impegnando fortemente a conoscermi e facevano di tutto per aprirsi, nonostante il loro carattere più chiuso; quando facevo lezione di italiano e il silenzio pian piano ha iniziato a rompersi con le persone che si univano alla mia risata, o quando il paesaggio che inizialmente mi sembrava ostile iniziava a piacermi e sentivo che giorno dopo giorno entrava a far parte della mia vita e della mia routine. Non ho mai pensato un solo giorno di andarmene via, perché probabilmente percepivo le potenzialità nascoste di quelle persone e di quella terra così fredda. E' stata un'esperienza diversa, a tratti dura a tratti emozionante, ma affrontata sempre con felicità. 

When you arrive in a place like this new and very different country, the beginning is not easy. In the early days all the possible barriers are in front of you: a language too difficult to communicate, people who are very introverted and quiet, a harsh and gray climate, different times of life, as the meals that you never know what timeyou have to eat or social life that seems less vivid than ours. The first five days, my thought was "I chose the wrong place." Then, slowly this idea has changed, and it was not love at first sight with this country, it was a love grew slowly in the months when I began to know the people and I realized that they were fully committed to know me and they try to open up despite their shy character; when I was at my Italian lessons and silence slowly began to break up with people who joined in my laughter, or when the landscape that initially seemed hostile began to like me and I felt that day after day became part of my life and my routine. I never thought to go away, because I probably felt the hidden potentialities of these people and this cold land. It 'was a different experience, harsh and exciting, but always faced with happiness.


La bellezza si trova nel momento in cui pensi che un posto non sia giusto per te, ma poi ti si presentano davanti delle meraviglie che non avevi pensato e allora capisci che forse quel luogo era più vicino a te di quanto pensassi e quelle stesse meraviglie erano proprio per te. A volte basta avere gli occhi giusti per osservare e la pazienza di scovare i tesori in posti in cui sembra non essercene. 

The beauty is when you think that a place is not right for you, but then you discover wonders that you had not thought of and you realize that maybe, this place was closer to you than you thought and those wonderful things were just for you. Sometimes you just have the eyes to look right and patience to find the treasures in places where it seems there's nothing good.

 

I miei quattro mesi in Estonia sono volati e ho avuto la possibilità di visitare anche alcuni bellissimi posti nel circondario. 

 My four months in Estonia have flown by and I had the opportunity to visit some beautiful places in the neighborhood.


Sono andata in Finlandia a trovare il mio amico Dans in Erasmus a Turku. Mi sono cimentata egregiamente nel pattinaggio su ghiaccio (e qua scoppia una sonora risata) e ho fatto la sauna seguita da tuffo nel lago esterno. I finlandesi saranno pure matti, ma noi l'abbiamo superati. Temperatura del giorno: -16! Un'esperienza da ricordare!!

I went to Finland to visit my friend Dans in Erasmus in Turku. I have grappled admirably in ice skating (and here bursts out laughing) and I took a sauna followed by a dip in the lake outside. The Finns are crazy, but we have overcome them. Daytime temperature: -16! An experience to remember!


In primavera ho fatto un tour dei paesi Baltici. La Lituania è molto bella, ricca di parchi e aree naturali molto belle. Ma ciò che mi ha colpito di più è stata la collina delle croci, luogo coperto da migliaia di croci e meta di pellegrinaggi da tutto il mondo. Incredibile!

In spring I tooka tour of the Baltic countries. Lithuania is very beautiful, full of very beautiful parks and natural areas. However, what struck me most was the Hill of Crosses, a place covered with thousands of crosses and pilgrimage from all over the world. Incredible!


Ho visitato inoltre, la Lettonia e vi proibisco di chiedermi se sia il posto dove si fabbricano i letti! Qua ho vissuto la magnifica esperienza in cui un poliziotto mi ha fermato per strada, assieme a tanta altra gente, perché ho attraversato sulle strisce col rosso! Ha fatto finta di fare il duro della situazione attraverso una ramanzina stile uomo vissuto e ha preso i miei dati (rigorosamente falsi), il tutto condito da risate. Divertente!

I also visited, Latvia! Here I experienced the wonderful time in which a cop stopped me on the street, along with many other people, because I went through a red light on the strips! He pretended to appear as a man of the world and give us a lecture; then, he took my personal datas (always false), all seasoned with laughter. Fun!


A Maggio ho lasciato la piccola Estonia per tornare a casa; è bello lasciare un posto e sapere che in realtà non lo stai lasciando davvero perché li hai creato delle amicizie e hai imparato a conscerne i dettagli, i tempi e le abitudini e tutto ciò continuerà a vivere nella memoria nella speranza in un ricongiungimento futuro. In particolare voglio ricordami di tutti i miei studenti di italiano con il quale ho stretto un bel rapporto, i miei conquilini e il mio collega romanaccio Davide, tutti loro parte integrante del mio bel percorso in quel posto sperduto.

In May I left Estonia and I came back home; it's nice to leave a place and to know that in reality you're not leaving that country because you've created friendships and you have learned to know details, times and customs of that place and everything will continue to live in the memory in the hope of a future reunion. In particular, I want to remember all my students of Italian with whom I created a good relationship, my flatmates and my colleague from Rome Davide, all of them part of my beautiful route in that remote place.

For my english readers:
this is a card from my estonian students! 
It starts like this: " Dear Valentina, 
our little ray of sunshine from Sardinia!"
 
L' estate è trascorsa serena in Sardegna tra ozio e lavoro godendo pienamente di quel mare stupendo che ci offre, della sua natura e del suo calore. Non credo di dover aggiungere altro: io amo tantissimo la mia isola.

 Summer was spent in Sardinia between leisure and work thoroughly enjoying the beautiful sea that it gives us, of its nature and its heat. I do not think I need to say more: I love my island so much.


Ad Agosto è venuta a trovarmi Gerda, direttamente dall' Estonia e ha avuto il suo primo contatto con la cultura sarda!

 In August came to visit me Gerda, directly from Estonia and she has her first contact with the culture of Sardinia!


A fine Settembre sono partita per cercare fortuna e nel mentre mi sono goduta i mesi autunnali trascorrendo il mio tempo tra la Toscana e la Liguria. Mi sono scontrata con la difficile realtà lavorativa attuale, ma allo stesso tempo ho avuto il piacere di passare le mie giornate in due terre bellissime. Ho avuto la possibilità per me preziosissima di stare più tempo nella mia terra d'origine, come non potevo fare da tanto tempo e in più ho visitato nuovi posti che ancora non conoscevo. 

At the end of September I left my island to seek my fortune and meanwhile I enjoyed the autumn months spending my time between Tuscany and Liguria. I collided with the harsh realities of the work and the actual society, but at the same time I had the pleasure of spending my days in two beautiful land. I had the invaluable opportunity for me to spend more time in my native land, as I could not do for a long time and I visited new places that I still do not know.

  
Liguria

Toscana

Ed infine c'è stata la mia favolosa esperienza in Trentino con Vitanova Trentino Wellness e ho avuto l'onore di trascorrere quattro fantastici giorni sui monti assieme ad altre otto bloggers (Federica, Federchicca, Michela, Francesca, Sara, Sandra, Elena e Ramona) e gli organizzatori Alessio, Cecilia, Marzia, Margherita e il barbuto (ma con classe) Mario. Tutti simpatici e gentili. Un'esperienza unica; non avrei mai creduto che in soli quattro giorni potessero nascere delle belle amicizie, sopratutto perché la mia natura riservata ci mette un po' a farsi conoscere, ma è sempre e comunque propensa alla socialità e alle risate! Grazie a voi per questo tempo passato assieme!

And finally, there was my wonderful experience in Trentino with Vitanova Trentino Wellness and I had the honor to spend four wonderful days in the mountains along with eight other bloggers (Federica, Federchicca, Michela, Francesca, Sara, Sandra, Elena and Ramona) and the organizers Alessio, Cecilia, Marzia, Margherita and the bearded (but with class) Mario. All nice and kind. A unique experience, I never thought that in just four days good friendships could born, especially because my confidential nature takes a little to be known, but it is always prone to socializing and laughter! Thank you for this time spent together!


 Ora sono di nuovo in Sardegna felice di poter trascorrere il tempo con la famiglia e gli amici! Sono stata assunta per un progetto del tribunale di Cagliari e per un mese sarò impegnata nella traduzione in inglese di una sentenza! Quest'anno è stato ricco di viaggi, soddisfazioni e nuove amicizie. Ho vissuto tante nuove esperienze e sono entrata in contatto con un gran numero di persone. Sinceramente non cambierei nulla perché per un certo verso anche le difficoltà segnano il cammino e a volte ti conducono paradossalmente in luoghi migliori! L'importante è non smettere di camminare, affrontare i cambiamenti e le sfide quotidiane e non perdere mai quella luce interiore che ti fa godere delle piccole cose e ti invita a cercare sempre la giusta via o a crearne di nuove. Per il 2012 mi auguro di continuare questo viaggio e di non perdere mai il senso dell'avventura, di dedicare il mio tempo migliore alle persone che ho attorno, di accogliere le nuove amicizie (anche aliene dato che verso dicembre prossimo dovremmo avere i primi contatti), di trovare nuove sfide, di continuare a fare le cose con la mia testa costantemente sulle nuvole che è ciò che amo di più! Buon 2012 followers and amici!

Now, I am back in Sardinia, happy to spend time with my family and friends! I was hired for a project of the Court of Cagliari and for a month I will be committed to the English translation of a sentence! This year has been full of travels, satisfactions and new friendships. I have experienced so many new experiences and I came into contact with large numbers of people. Honestly, I would not change anything because difficulties often mark the path and sometimes you lead, paradoxically, the best places! The important thing is not stopping, dealing with change and the daily challenges and never lose that inner light that makes you enjoy the little things and invites you to always seek the right path or create new ones. For 2012 I hope to continue this journey and never lose my sense of adventure, to devote my time to the best people I have around, to accommodate new friends (even as alienbecause next December we should have the first contact with them ), to find new challenges, to continue to do things with my head constantly in the clouds that is what I love most! Happy 2012 followers and friends!

You Might Also Like

22 comments

  1. Ma che meraviglia questo excursus del tuo blog!!!
    Ti auguro uno splendido 2012 ricco di serenità, foto ed emozioni ...quelle che tu sai donare con post come questi...un forte abbraccio e lieti giorni!

    RispondiElimina
  2. dimenticavo ti va di partecipare al gioco dei 7 post? quando puoi...qui

    RispondiElimina
  3. michela @comunicami30 dicembre 2011 16:33

    spettacolo Vale :) Buon anno!

    RispondiElimina
  4. non è un post questo. E' un intero viaggio emozionale delizioso ricco di cura e dettagli preziosi, colori per l'anima.
    Felice fine e inizio anno nuovo

    RispondiElimina
  5. E' una raccolta splendida. Sei proprio brava, amo i tuoi scatti!

    RispondiElimina
  6. beh complimenti!

    Il tuo blog ha "sapore" di qualcosa di bello! Le foto sono davvero belle, e credo che i tuoi viaggi non siano da meno!

    Ci sono approdato per caso, ma sono contento di esserci "caduto"... non posso che farti auguri auguri auguri per un 2012 ancora pieno di positività e di cose belle!

    RispondiElimina
  7. che bello ripercorrere il tuo 2011. che il 2012 ti porti dove più desideri... :)

    RispondiElimina
  8. Auguri per una ottima fine e un super folgorante inizio!!!
    Io ti ho conosciuta quando ancora eri in Estonia, ho fatto un pezzo di viaggio del 2011 insieme a te (anche se virtualmente) :)
    Ciaooo!!

    RispondiElimina
  9. Un best super-suggestivo ! Auguri Valentina :)

    RispondiElimina
  10. Che anno meraviglioso!!
    Spero che il prossimo sia ancora più bello!
    Tanti auguri!

    RispondiElimina
  11. Ma più bello di così non lo potevi redigere questo post di fine anno, cara Valentina.Complimenti sinceri! E tanti cari Augurii. Ci sentiamo l'anno prossimo.Ih..Ih...Ih...
    *-*

    RispondiElimina
  12. Bellissimo il Tuo cammino 2011 Dreamy...
    gli scatti ci permettono di dare immagine alle Tue Parole...
    quando si viaggia e si è obbligati , in un certo qual modo , ad interagire e convivere con la popolazione locale, si intraprende un cammino di crescita e conoscenza...che ci permette di relazionarci con il prossimo in apertura ed accoglienza condivise...
    grazie per averci reso partecipi del Tuo percorso...
    Un augurio per un 2012 ricco di opportunità ed Emozioni condivise..
    un caro saluto..
    dandelìon

    P.S..ti aggiungo il link del blog di Fotografia condiviso..se vorrai partecipare come blog autore ne saremo felici..
    http://taketheclick.blogspot.com/

    RispondiElimina
  13. Buon Anno e buona luce Mel!
    Scusa l'assenza, ma è un periodo abbastanza lungo e faticoso per me! :)

    RispondiElimina
  14. Un anno strepitoso, hai vissuto più tu in un anno di quanto certe gente non fa in tutta la sua vita...la diversità che tanto ci appare ostile è spesso la miglior leva che fa crescere il nostro io e ci allarga la mente e il cuore, ci fa evolvere nel nostro percorso qui su questa terra..
    Continua così cara Valentina, ti Auguro ogni bene per il 2012 e oltre!
    Un abbraccio, Barbara

    RispondiElimina
  15. Senza essere presente a ciò che hai vissuto, ti auguro che tu possa sempre esprimere i tuoi talenti ed avere la giusta ricompensa; morale ed economica, un augurio sincero per un 2012 come tu desideri,
    con affetto e stima,
    Piero

    RispondiElimina
  16. Leggere questo tuo post è stato un po' come viaggiare davvero per un anno intero insieme a te!!! Quante meraviglie che hai visto, e quanto esperienze ti hanno cambiata!! Perché è così... noi cambiamo ogni giorno a seconda di quello che viviamo... ma nulla viene cancellato, assorbiamo l'energia che ci rende più forti! Non finisci mai di stupirmi e ti ammiro davvero tanto... sei come un punto di riferimento per me!!! e mi sembra incredibile che così giovane sei riuscita a fare così tante cose!!! a volte mi sento un pesce fuor d'acqua... o forse un fiore che non è ancora sbocciato! guardo te e ti prendo come esempio perché vorrei essere molto più coraggiosa!!! Complimenti davvero... il tuo 2012 sarà straordinario non ho dubbi!!!!!!!

    RispondiElimina
  17. Riesco a passare per dirti.... questo post è veramente fantastico ... un anno di vita condiviso con noi in maniera egregia!!!
    Buon 2012 carissima....

    RispondiElimina
  18. Cara Valentina ma quante novità trovo. Prima di tutto la nuova immagine è stupenda, la trovo perfetta, sei il tuo blog, sei tu. Questo post è un bel viaggio, fatto quasi tutto insieme a noi. Naturalmente mi trovi in accordo quando affermi che "A volte basta avere gli occhi giusti per osservare e la pazienza di scovare i tesori in posti in cui sembra non essercene" è un bel pensiero per chi ama scoprire lo scopo di un'esperienza. Ma davvero ti sei tuffata a -16°? Non potrei mai, che coraggio! Sono felice per queste ultime occasioni di lavoro che ti si presentano, spero che le opportunità continuino a fioccare numerose perché, come dici tu, conoscendo persone, facendo esperienze, aumentano le possibilità. Buon 2012 cara bimba.

    RispondiElimina
  19. Valentina sei bellissima! La foto principale è uno splendore!
    Aspetto la tua lista e non siamo "grandi lettrici" questo è il bello della sfida! Anche se però Alchemilla [ed anche qualche altra partecipante] è una potenza coi libri! =)
    A presto, un abbraccio.

    RispondiElimina
  20. Grazie a tutti *-*
    Passerò nei vostri blog al più presto :)

    RispondiElimina
  21. Ciao! Bellissime foto e che bei posti.. quasi da favola! un riassunto molto molto ricco... poter viaggiare è una fortuna immensa!
    Complimenti!

    RispondiElimina

Ogni commento è un raggio di sole.

Blog Archive

I MIEI LETTORI

VISITATORI DEL MONDO CAPOVOLTO

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *