Un nuovo inizio / A new beginning

18:38

E' difficile capire quale sia la propria strada nella vita; ogni azione e scelta influenza il nostro percorso e in base a questo sono molteplici le strade che potremmo percorrere. Questo mondo che ora è così a portata di mano ci pone davanti ad una scelta importante: davanti hai tutte le strade, sta solo a te decidere quale sentiero vuoi percorrere.

It’s difficult to understand what is our way in life; every action and choice influences our path and depending on it we have several ways we may walk. This world that is close at hand, puts in front of us an important choice: you have different ways in front of you and you have to understand what is the right way to walk; it’s your choice.




Un tempo, le condizioni economiche e sociali limitavano il proprio raggio d'azione e così ti trovavi costretto a decidere tra un numero limitato di opzioni. Oggi però la globalizzazione ha fatto sì che i continenti si avvicinassero e che le possibilità si moltiplicassero.

One time, economic and social conditions limited our own sphere of activity and for this reason you have to decide among a narrow number of options. On the other hand, today globalization is leding continents to come near and possibilities continues to multiply.


Così ora partire diventa molto più semplice, le ore di viaggio sono diminuite, così come i prezzi e grazie alle Compagnie Low Cost si possono raggiungere mete lontane senza spendere troppi soldi. Un giovane si trova a poter scegliere tra le miriadi di alternative di cui oggi abbiamo la fortuna di godere.

Today, it’s easier to leave, the trip’s hours have decreased, as well the prices and thanks to Low Cost Companies we can reach far places without spending too much. Young people have to choose among a mass of alternatives and we are lucky to enjoy them.


Paradossalmente quando hai l'imbarazzo della scelta, le decisioni sono più dure da prendere e questo non fa per me perchè io sono un' indecisa cronica. Di solito non ragiono troppo sulle scelte, perchè se no non finirei più di meditarci su. Mi affido all'ispirazione.

Paradoxically when you are spoilt for choice, decisions are strongers and this is not good for me because I’m a chronic indecisive. I don’t usually reason about my choices, because I can’t manage to finish this meditation. I rely on my inspiration.


Ultimamente però l'ispirazione è venuta a mancare; negli ultimi mesi mi sono scontrata con le difficoltà della società moderna e con la disoccupazione crescente. Per un attimo ho anche creduto che il mio percorso fino a qua fosse stato inutile e che probabilmente avevo sbagliato tutto. Un'idea catastrofica certo, ma parlando con tanti coetanei ho capito che è balenata in mente a tutti almeno una volta. (A me centinaia di volte, ma sono particolari).


However, recently, inspiration was running out; during the last months I have been coming up against modern society and the increasing unemployment. For a moment I believe that my way was wrong and I was probably mistaken. A catastrophic idea, sure, but talking to people of my age, I understood that this idea flashes through the mind of each young girl or guy. 


Per tutti questi motivi, la mia ispirazione è venuta meno, e questo mi è dispiaciuto perchè di solito era la mia guida fidata e mi portava a fare cose impensabili e un pò fuori dal normale, ma assolutamente fantastiche. Per la prima volta mi sono lasciata condizionare dalle condizioni esterne e questo ha causato una sorta di tilt.

For all these reasons, my inspiration has been failting in this period and I’m sorry about it because I usually rely on it and it leds me to unthinkable ways, out of the common and fantastic. For the 1st time I allowed the external conditions to influence me and this situation forced me to go hayware.


Ora ho capito che è stato un errore abbandonare la mia beneamata ispirazione, in favore di scelte più sicure e banali. Chi l'ha detto che chi non fa scelte estreme è più furbo di me perché non  rischia e avrà una vita felice?

Now I understand that this is wrong for me to abandon my inspiration, in favour of safer and more ordinary choices. Who would ever have guessed that if you decide not to risk  you are smarter and your life will be happier?


Mi sono resa conto che per quanto io ami la mia isola, qua non ci sono possibilità lavorative e la mancanza di occupazione crea uno stato di ansia assurdo che inibisce la serenità e che ti crea davanti un muro invalicabile fatto di paura e tensione verso il futuro.


I have realized that I love my Island, but here there aren’t job's possibilities  and this causes me a sense of anxiety that inhibits my serenity and builds a wall of fear in front of me.


Mi sono immaginata tra 10 anni nella stessa situazione ma con il peso dell'età che mi avrà già chiuso molte porte ed è stata un'immagine triste. Perciò ho deciso di muovermi, di cercare altrove il mio futuro. Nessuno mi assicura che troverò la mia dimensione ideale altrove, questo è vero, ma non posso rassegnarmi ed evitare di muovermi solo perchè qua ho qualche certezza in più, come famiglia ed amici.

I have imagined me in 10 years in this same situation but with the weight of the age that will close several doors to me and this is a sad picture. For this reason I have decided to move and I want to look for my future. Nobody ensures me that I will find my ideal dimension, this is true, but I can’t resign and avoid to move only because here I have a few certainties more, as my family and my friends.


Già una volta mi sono mossa dalla mia regione d'origine, la Liguria, e da allora la mia famiglia, la mia casa sulla collina e i miei amici sono ancora la ad attendermi ad ogni mio arrivo. E perchè questo non dovrebbe succedere anche per la Sardegna? Ci sono tante cose che mi mancheranno di questo posto: i visi familiari che ti aspetti di vedere ogni giorno, le solite strade, i soliti percorsi, la solita vita a ridosso del mare.

I have already moved from my homeregion, Liguria and since then my family, my house on the top of the hill and my friends are there and they always wait for my arrival. I will miss so many things about Sardinia: familiar faces you expect to meet every day, the same streets, the same ways, the same life close to the sea.


Ma spero vivamente che io possa trovare tutto questo in un altro luogo e piano piano costruire una nuova vita, con nuovi visi familiari, nuovi percorsi, nuovi mari o colline, e questa volta anche con la certezza di guadagnare almeno il minimo per sopravvivere. Mi rimangono pochi giorni da passare qua e li sto usando per imparare a dire Arrivederci, lasciando da parte la malinconia della partenza e raccogliendo le energie migliori per il mio nuovo inizio.

I hope that I will find all this things in another place and slowly I will build a new life, with new familiar faces, new ways, new seas or hills and this time I will be sure that I can earn the least amount of money to survive. I have few days to spend here and I’m using it to learn to say Goodbye with no melancholy and collecting my positive energies for my new beginning. 


Vi lascio queste foto della mia terra / I post these photos of my island.


You Might Also Like

32 comments

  1. Mi piace pensare che i giovani abbiano mille possibilità di scegliere. Nessuno sa quale sia la strada giusta, ma non si trova se non si cerca. Ti auguro di trovarla presto cara Valentina, buona fortuna.

    RispondiElimina
  2. Quella che descrivi è una condizione comune a molti. Ti faccio in bocca al lupo e ti auguro ogni bene. Se le tue belle foto ti rispecchiano, sono sicura che ce la farai a fare tutto ciò che vuoi :).

    RispondiElimina
  3. O.O e dove hai deciso di andare???

    Baciotti

    RispondiElimina
  4. Hai ragione Valentina. Io tanti anni fa avevo vinto un concorso in Francia e poi per ragioni di famiglia non sono potuta andare e quindi non ho potuto realizzare un mio grande sogno. Ancora oggi mi chiedo se le cose sarebbero andate meglio....
    In Sardegna penso che non ci siano molte opportunità per le tue capacità. Sono sicura che dove andrai avrai successo. E non voglio più sentirti dire che finora hai perso tempo. Sei tanto giovane e hai già maturato tante esperienze positive, non sei mai stata ad oziare. Spero solo che tu non ci lascerai ma continuerai a tenerci informati sul tuo lavoro, sui luoghi che visiterai (condividendo con noi tante belle foto) sui tuoi successi.
    Potresti essere mia figlia perciò permettimi di abbracciarti e di dirti che ti voglio bene.
    Good luck!!!
    Erika

    RispondiElimina
  5. E' difficile lasciare tutto e partire e tu lo hai fatto molte volte. Ora forse in alcuni casi non sarà andata come speravi ma almeno ci hai provato e chissà che questa non sia la volta buona in cui tu riesca a trovare tutto quello che cerchi?...
    Mi cara, io posso solo che augurati un grandissimo in bocca al lupo!!!
    Certo trovare lavoro in luoghi familiari forse sarebbe stato più semplice ma non è detto che sarebbe stato migliore... per cui vai avanti serena e vedrai che prima o poi otterrai ciò che meriti (sei una ragazza coraggiosa e intraprendente per cui...).
    Un abbraccio.... e a risentirci presto!!!

    RispondiElimina
  6. Vedi a me è capitato quattro volte nella vita di lasciare tutto per una nuova realtà. Per una ragione o per l'altra la cosa più importante è che tu faccia la cosa giusta per TE.
    Come dice Fromm 'to hope means to be ready at every moment for that which is not yet born, and yet not become desperate if there is no birth in our lifetime.'
    Buona vita è l'augurio sincero che ti faccio.
    Intanto torno a perdermi tra le tue foto.
    Grazie.
    Paolo

    RispondiElimina
  7. In bocca al lupo!!
    Io ho lasciato Torino per Venezia, un vero salto nel buio. Ma devo dire che sono stata fortunata e adesso so che,se fossi rimasta a casa, sarei ancora in cerca di un lavoro fisso e dignitoso.
    Ti auguro ogni fortuna e sono sicura che l'acchiapperai, grazie alle tue bellissime capacità!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  8. Ho letto il tuo commento sul blog di Maria Ianniciello, ad un post che sinceramente non mi era piaciuto tanto, così sono venuto sul tuo per curiosità di vedere se era sulla stessa lunghezza d'onda. Mi sono invece trovato di fronte ad un'analisi accurata e profonda del tuo momento di vita, complimenti davvero.
    Anche le foto sono molto belle
    Grazie, un caro saluto

    RispondiElimina
  9. Sono immagini splendide, ricordi preziosi. Ti auguro il meglio per il tuo nuovo inizio...

    RispondiElimina
  10. Sono uguale a te, davanti a troppe opzioni vado in confusione e non so più cosa scegliere (anche davanti allo shampo del supermercato... ci potrei perdere 15 minuti :( ). Poi ci si accorge che, tra capelli ricci, dritti, corti, colorati, secchi, ecc... le scelte, in realtà, si riducono e si arriva al compromesso miglior prodotto qualità/prezzo. Un pò come avrai fatto tu. Ti auguro di trovare lo shampo più adatto ai tuoi splendidi capelli, e se dovesse bruciarti gli occhi, puoi provare a cambiare shampo!!!
    ti auguro tante belle cose!
    (e riesco a capire quanto è dura lasciare questi splendidi posti)

    RispondiElimina
  11. Devo dire che il tuo discorso è molto emozionante anche perché mi ha fatto rivivere le scelte che in passato io e la mia famiglia abbiamo dovuto fare!
    La vita va avanti e certe volte ci porta a dover prendere decisioni dure ma necessarie! Sono sicuro che tutto andrà bene e che ti ambienterai in poco tempo, ti auguro un immenso in bocca al lupo e spero di vedere presto nuovi post con le bellezze del paesaggio che avrai intorno a te!

    Ciao
    Federico

    RispondiElimina
  12. Un post toccante, vivo, parole che sento sulla pelle. Ti ammiro per la scelta che hai fatto, per non aver imboccato la strada più semplice, per aver voglia di costruire un futuro con le tue mani. Ti auguro tutto il bene, mi dispiace non conoscerti personalmente, credo avremmo moltissimo di cui parlare! Ps gli scatti sono straordinari! Porta sempre con te la tua macchina fotografica, hai talento.

    RispondiElimina
  13. Siamo tutti sulla stessa barca... ti auguro che la tua ti porti verso un lido migliore. Partire, a volte, è inevitabile. Tra poco mi potrei trovare anche io nella tua stessa situazione. E se la vita ci chiede di partire, noi giovani d'oggi, partiamo...

    RispondiElimina
  14. uguale a te, sono un'indecisa cronica e sempre ho scelto per ispirazione, ed anche io ho avuto un momento in cui mi è venuta a mancare e più di tutto mi sono servite le parole di un caro amico che non mi ha consigliato cosa fare, ma ha analizzato con me le conseguenze delle varie scelte che potevo fare e mi ha detto: mi ha detto SCEGLI !!! ed oggi, dopo 10 anni da quella scelta, posso dire che la rifarei perchè ha avuto come effetto la mia famiglia !! Ora mi chiedo se l'ispirazione mi manca giusto quando le scelte sono quelle "di snodo" nella mia vita, perchè dopo quella volta, la nostra cara ispirazione mi ha sempre tenuto compagnia..... sono curiosissima, come credo sarai tu ora, di vedere cosa ti aspetta !! un bacione

    RispondiElimina
  15. Uaaaauuuu... *_* che emozione leggere questo post! Le tue parole rispecchiano i miei pensieri.... la penso esattamente come te! in ogni cosa... è normale aver paura perché la società di oggi ci pone davanti mille ostacoli... ma tu hai capito che la tua passione è più forte della paura e che finché avrai possibilità non vorrai perderne nemmeno una... finché avrai la forza tu non mollerai... E' davvero bello questo tuo percorso di autocoscienza, di miglioramento e di consapevolezza... Sarà difficile salutare la tua terra, ma tu sai che sarà sempre li pronta a riabbracciarti in ogni caso... e questo amore deve darti la spinta per continuare!!! Vai avanti per la tua strada Mel... non arrenderti!!!
    Ps. Non è che potresti fare un libro fotografico anche sulla Sardegna???? le foto che pubblichi ogni volta mi fanno SOGNARE!!!

    RispondiElimina
  16. Ciao Vale...ti faccio un grandissimo in bocca al lupo per il tuo futuro. E' bello sentirti così decisa e allo stesso tempo malinconica, decisioni come queste non sono mai facili, ma spesso dovute e tanto meditate...hai fatto la scelta giusta ne sono sicura, e anche se andrai lontano le tue origini verranno con te, e saranno contente di ciò che hai fatto al tuo ritorno...ciao a presto

    RispondiElimina
  17. capisco...ma è giusto che alla tua età non ti precluda nessuna strada. Se quella che ti porterà verso la tua realizzazione personale ti allontana dalla tua terra o dalla famiglia...pazienza. In molti l'abbiamo fatto (me compresa) e quando ci siamo guardati indietro ci siamo convinti che fosse la scelta giusta. Sarebbe bello se non fossimo costretti a partire e ad andare incontro a mille incognite: non solo il lavoro, ma la nuova città, le persone, le abitudini, magari la lingua contribuiscono a rendere tutto più difficile. MA noi siamo forti. TU sei forte. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  18. Cara posso solo augurarti il meglio e continuarti a seguire nei tuoi spostamenti. Noi saremo sempre con te. A proposito le foto sono bellissime, perché non fai diventare questa passione un vero lavoro? Sei brava, bravissima e te lo dice una che dirige un periodico, nato da un'Agenzia di grafica pubblicitaria. Brava, brava, brava :-)

    RispondiElimina
  19. tiziana: vero Tiziana :) bisogna cercarla per poterla trovare! Stando fermi difficilmente si trova qualcosa di nuovo e soddisfacente :)grazie per il tuo augurio :) un abbraccio!!!

    Veronica Mondelli: Crepi :) grazie mille per il tuo bellissimo augurio!!!

    Senti una Cosina...: lo saprete prestooooo ;)

    Erika: *-* bellissime parole di supporto le tue cara Erika :) grazie mille!!!Hai ragione..bisogna tentare x non avere rimpianti nel futuro!Certo..a volte nn sempre si può tentare, ci sono altri parametri da tenere conto. Magari la famiglia in quel momento x te era più importante! Come x me ci sono state tante cose che mi hanno trattenuta finora...ma basta nn fermarsi mai e continuare a tentare :) grazie!!!!!!! :)

    RispondiElimina
  20. P & M: grazie mille :))) in realtà le mie esperienze finora sono sempre andate bene!!!erano a tempo determinato e ovviamente sapevo che dovevano finire e che sarei tornata a casa!Ora invece si tratta proprio di scegliere un posto in cui restare e tentare di mettere radici!E' questo che è difficile!!Grazie per le tue parole :)

    PAOLO F: quella citazione che mi hai scritto è bellissima :) la condivido e ti ringrazio per averla postate qua e per avermi supportato con le tue belle parole :) grazie!!!!mi dai molta speranza :)

    Nega Fink-Nottle: grazie :) sapere la testimonianza di qualcuno che ha fatto un salto nel buio come voglio fare io..per me è importante!t ringrazio per ogni parola che mi hai scritto :)

    wiska: mi piaceva il concetto di "si chiude una porta e si apre un portone" :) grazie per i tuoi complimenti e per essere passato di qua :)

    Nora: grazie mille Nora :)

    tri mamma: hai azzeccato in pieno :) mi piace l'esempio dello shampoo :) grazie tri mamma :D

    RispondiElimina
  21. Federico: crepi il lupo e grazie :)
    mi piace leggere le parole che mi scrivete x supportarmi con le vostre testimonianze di vita :) grazie!!!!!

    Veronica: *-* grazie!!!!!! :) magari un giorno ci conosceremo e potremo parlare di questo dal vivo :)
    grazie mille per i tuoi complimenti :)

    TheGirlwiththeSuitcase: già...e così si parte :) a volte bisogna farlo x crearsi un futuro!!

    estrellazul: dopo aver commentato il tuo post e aver ricevuto la risposta di Teresa, ho meditato a lungo e ho preso coraggio :) grazie x avermi scritto la tua storia in breve..per me è importante leggere di persone che come me hanno scelto una strada diversa :)

    RispondiElimina
  22. Violachiara: grazie Violachià *-*

    Giulia: sei fantastica come sempre nel lasciarmi questi commenti :) grazie mille!!!!!!!!!!!
    p.s. un libro sulla Sardegna?magari un giorno!!!c'è cosi' tanto da dire e fotografare che non so se considererò mai adeguato il materiale che ho ;P

    ila: GRAZIE Ila :) grazie x il tuo supporto! Speriamo di farcela!!!

    TuristadiMestiere: hai davvero ragione :)
    condivido tutto :) e grazie per il sostegno :)

    maria ianniciello: ma magariiiiiiiiiii!!!Lo spero davvero..magari un giorno ;) chissà che io non trovi un piccolo spazio anche x me in questo mondo :) grazie mille!!!

    RispondiElimina
  23. Allora "buon viaggio" Valentina! Hai avuto coraggio una volta ed ora ci riprovi, ce la farai sicuramente.Il tuo commento a tutte queste belle foto mi danno l'idea di una leggera fragilità, ma tanta determinazione...vedrai che se necessario saprai essere una tosta...
    Ermanno
    ...e lasci ancora una volta una bella terra, la Sardegna dopo le bella Liguria...belle ma povere di opportunità...

    RispondiElimina
  24. Vale non c'è bisogno che ti dica in bocca al lupo... c'è bisogno che ti dica che ovunque tu abbia deciso di andare, qualsiasi cosa tu abbia deciso di fare, vai...falla e non guardarti indietro, vivila al massimo e non pentirti mai!!! Sei una persona eccezionale (ed i tuoi occhi e le tue immagini lo dicono forte), sfrutta questo tuo essere e spacca!!! ;)
    Un salutone!!! :)

    RispondiElimina
  25. Vale scusa se ti ho fatta aspettare...ti ho inviato una email...appena ho tempo voglio leggere attentamente questo post...un bacione...le foto sono stupende...
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  26. In bocca al lupo!
    Ti auguro ogni bene!
    Io anche ho sempre avuto in mente di partire, ma ora so che non riuscirei a farlo per periodi lunghi o per sempre, sto troppo bene qui, anche se ho sempre sete di viaggiare e spero di poter continuare a farlo anche se la situazione economica mia non é proprio rosea.A volte mi chiedo dove sarei se avessi fatto altre scelte..l'importante é secondo me trovare un posto dove stare bene , e nello stesso tempo mantenere sempre viva la fiamma della curiosità, della scoperta, per non "addormentarsi".Auguro a te, e anche a me, di riuscire in questo compito.
    Sono curiosa di sapere dove hai deciso di andare!

    RispondiElimina
  27. mi sono spesso "imbattuto" con persone della tua stessa terra...
    ...persone che spesso vanno fuori per seguire strade diverse...
    ma non le ho mai viste perdere le loro radici...
    tu sei una meravigliosa conferma...

    RispondiElimina
  28. Davide: troppo gentile :D
    GRAZIE MILLE!!!!

    Ninfa: GRAZIE Ninfa! Don't worry :)

    Daniela B. : anche io starei bene qua dove sono..ma purtroppo non c'è lavoro, ne fisso, ne saltuario, ne part-time, ne in nero :( nulla!
    Quindi sono costretta a partire e a cercare da qualche altra parte! E' l'unica cosa che posso fare! Grazie per il tuo commento ;)

    sqwerez: grazie mille :) credo sia proprio una peculiarità della Sardegna questa :)

    RispondiElimina
  29. letto con l'attenzione che questo post merita...
    innanzitutto in bocca al lupo!
    Ogni tanto ho avuto l'idea di partire ma non credo di riuscire a farlo per sempre, come scelta definitiva, perchè sto bene dove sto anche se in futuro vorrei migliorare certe cose [Napoli non è che offri granché]..anche se però sono convinta del fatto che una persona se vuole ce la fa anche qui......al contempo credo anche che ci siano, come te, persone che per il proprio lavoro devono/sentono [di] andar via da un paese che non lascia scampo...o meglio, che non dà alternative...
    Io spero solo che dove hai deciso di andare ti trova bene, nonostante le incertezze, i dubbi, i cambiamenti, le prove che, mi rendo conto, si debbano affrontare. Un abbraccio forte.

    RispondiElimina
  30. ciao, per prima cosa grazie per essere passata da me... e per seconda complimenti per le foto!

    io questo coraggio ancora non ce l'ho di prendere e andare... e spero tanto di non doverlo trovare: ti ammiro!

    RispondiElimina
  31. Sono luoghi difficili da lasciare...
    capisco la tua ansia di cambiamento, di conoscenza, di spaziare, il bisogno di metterti alla prova che ti anima. Sono gli stessi che ho avuto io, e che ancora mi permettono di pensarmi ovunque, senza rimpianti e nostalgie esagerate, ma con in più la ricchezza di appartenere al mondo intero.

    RispondiElimina

Ogni commento è un raggio di sole.

Blog Archive

I MIEI LETTORI

VISITATORI DEL MONDO CAPOVOLTO

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *