Esplorare l'area di Pisa in bicicletta ✿ Exploring the area of Pisa by bike

10:47


"Nessuna delle nostre piccole sofferenze quotidiane resiste a un buon colpo di pedale. Tristezza, attacchi di malinconia… inforchiamo la bicicletta e fin dalle prime pedalate abbiamo l'impressione che un velo si squarci." 
Didier Tronchet

"None of our small daily suffering resist a good pedal stroke. Sadness, attacks of melancholy ... got on the bike and since the first rides we have the impression that a veil is ripping."
Didier Tronchet



La bicicletta è stato il mezzo attraverso cui ho conosciuto Pisa. Quando ti trasferisci in un posto nuovo il primo passo per adattarti al nuovo ambiente è sempre la creazione di un legame con il terreno che ti troverai a percorrere giornalmente. Cammminare ti permette di vedere i paesaggi attorno a te in maniera lenta e meditata; andare in bicicletta invece, ti fa sentire come se potessi dominare quelle strade, un tempo sconosciute e ora meta sicura delle tue pedalate. Questo mezzo leggero mi ha portata ovunque, fino a superare i confini della città.


The bicycle is the means through which I discovered Pisa. When you move to a new place the first step to adapt to the new environment is always creating a bond with the land that you will find to walk daily. Walking allows you to see the scenery around you in a slow and deliberate way; cycling instead, makes you feel as if you could dominate the streets, once unknown and now safe destination of your rides. This light means brought me everywhere, until the city limits.



Se volete visitare i dintorni di Pisa in modo alternativo, la bicicletta è un modo carino per immergervi nella campagna toscana a due passi dalla città. Io amavo molto Via dei Condotti, il percorso ciclopedonale lungo l'acquedotto Mediceo. Questa pista ciclabile parte dalla periferia di Pisa in zona Ghezzano e giunge al paese di Asciano. Da qua, godersi il tramonto in mezzo alla natura era davvero bello. Ci venivo spesso dopo il lavoro per recuperare un po' di spensieratezza dopo una giornata chiusa in ufficio.

If you want to enjoy the surroundings of Pisa in an alternative way, the bicycle is a nice way to immerse yourself in the Tuscan countryside near the city. I loved so much Via dei Condotti, the pedestrian path along the Medici aqueduct. This bike path starts from the outskirts of Pisa in Ghezzano area and reaches the little town of Asciano. From here, enjoy the sunset in the countryside was really nice. I went often there after work to catch up some carefree after a day closed in a office.



Spesso mi fermavo verso la fine della pista ad aspettare l'esplosione di colori nel cielo per poi tornare a casa. Queste foto sono state scattate tutte durante i miei giri in bicicletta nella zona.


Often I stopped near the end of the runway waiting for the explosion of colors in the sky and then I went home. These photos were all taken during my bike rides in the area.




Un'altra via che mi piaceva percorrere per abbandonare Pisa per un'oretta in sella alla mia bella bici, era la strada che dalla città conduce a Gello. Immersa tra i campi e molto tranquilla, è spesso frequentata da persone che vanno a correre o come me, che amano pedalare. A seconda della stagione il paesaggio assume forme e tinte diverse. Queste foto sono state scattate lo scorso autunno. Io trovo meraviglioso quel panorama.

Another place where I liked to go to leave Pisa for an hour riding my beautiful bike, was the road that leads from the city to Gello. Surrounded by fields and very quiet, it is often frequented by people going to run or like me, who enjoy cycling. Depending on the season, the landscape takes on different shapes and colors. These photos were taken last fall. I find wonderful taht view.



La bicicletta è un potente mezzo di scoperta di un territorio. E' gratuita, è divertente e ti fa giungere lontano, dove i piedi a volte fanno troppa fatica ad arrivare.
La bicicletta mi ha permesso di instaurare un forte rapporto di amicizia con Pisa e i suoi dintorni, rendendo l'ambiente intorno a me un amico di cui spesso sento la mancanza.
Cycling is a powerful means to discover a territory. It is free, it's fun and brings you everywhere, where the feet sometimes make too much effort to arrive.
The bicycle has allowed me to establish a strong friendship with Pisa and its surroundings, making the environment around me a friend whose often feel the lack.



"Dall'alto della bicicletta, il mondo è diverso. Innanzi tutto, proprio grazie all'innalzamento del punto di vista il ciclista è indiscutibilmente, fuori dalla mischia. Busto eretto, mento in alto, il ciclista fluttua al di sopra della moltitudine, senza disprezzo, ma senza nemmeno curarsi delle desolanti contingenze della terraferma."
Didier Tronchet

"From the top of the bicycle, the world is different. First of all, thanks to the rising point of the view the cyclist is unquestionably out of the fray. Upright, chin up, the rider floats above the multitude, without contempt, but without even caring about the bleak contingencies of the mainland".
Didier Tronchet


Per percorrere via dei Condotti, basta giungere in zona supermercato Lidl e sulla sinistra troverete l'inizio della pista ciclabile
To find Via dei Condotti, just arriving in the area of Lidl supermarket and on the left you will find the beginning of the cycle track.

Per esplorare la strada che da Pisa conduce a Gello invece,, vi basterà partire da un altro supermercato, la Coop in Via di Gello:
To explore another road that from Pisa arrive in Gello, you have to find another market, the Coop in Via di Gello:

You Might Also Like

13 comments

  1. Mamma mia che colori e che foto *___*
    Guarda, dove il territorio lo permette, viva i giri in bici. Qui da me è impossibile, a meno che non ti piaccia MOLTO la mountain bike XD

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehm... :D le salite non sono tanto simpatiche! Anche se a me diverte anche la mountain bike :D
      Grazie mille Moz *

      Elimina
  2. Ancora una volta ribadisco che le tue foto sono fantastiche, ancora una volta!
    Mi lasci sempre senza parole :)
    Sai, ti sembrerà un pensiero stupido, ma io ti immagino in bicicletta con il cappello e la reflex al collo. Pronta a fermarti per fotografare tra una pedalata e l'altra :)
    Mi mette tranquillità questo pensiero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :D
      Più o meno ci sei andata vicino ^-^
      La mia attuale me ha un attimo accantonato la bici. Immaginami così: io che corro con la tascapana verde militare su un fianco da cui a fine corsa estraggo il telefono e mi fermo davanti al mare per fotografare il tramonto :D La reflex in corsa è troppo pesante da portare :P

      Elimina
    2. che spettacolo! E' sempre bello rileggerti. Un piacere per l'anima :)

      Elimina
  3. La bicicletta è un mezzo che ti permette di vivere a pieno il paesaggio, rispettando il legame con la natura e comprendo spazi che a piedi richiederebbero troppo tempo!!
    Che meraviglia le foto al tramonto.

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia!! vorrei tanto poter girare in bici anch'io:) ma a Genova è impossibile! Ricordo però di biciclettate stupende al tramonto in Calabria !!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Immagino, Genova è tutta un sali e scendi :)

      Elimina
  5. Che bei colori e che foto stupende :) Adoro la bici perché ti fa assaporare il paesaggio a velocità secondo me perfette: né veloce né piano, in modo da vedere tanto e allo stesso tempo coprendo distanze che a piedi sarebbero un po' impensabili, almeno per me ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Condivido ogni parola ^-^
      Grazie per la tua visita :) a presto!!

      Elimina

Ogni commento è un raggio di sole.

Blog Archive

I MIEI LETTORI

VISITATORI DEL MONDO CAPOVOLTO

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *