Summer in the Taro Valley

13:55



"E' la simbiosi tra l'anima e la Natura che ci rende intellettualmente produttivi 
e stimola la nostra immaginazione."
Henry David Thoreau 

"It is the marriage of the soul with Nature that makes the intellect fruitful 
and gives birth to imagination." 
Henry David Thoreau




La Val di Taro prende nome dall'omonimo fiume che nasce dal Monte Penna (il monte che ho scalato nello scorso post) ed è chiusa da diversi monti molto amati dagli escursionisti (Gottero, Molinatico, Zuccone).
Arrivare qua è molto semplice: dalla Liguria si giunge attraverso il Passo del Bocco o il Passo di Cento Croci (spesso passaggi del Giro d'Italia ciclistico), dalla Toscana attraverso il Passo della Cisa e il Passo del Brattello, per chi arriva da Nord e da Est  la direzione da prendere è quella verso Tornolo, Bedonia, Albareto, Fornovo e Santa Maria del Taro (giusto per citare alcuni paesi della Provincia di Parma che sorgono in questa Valle).  La zona è ricchissima di sentieri per far trekking e lunghe passeggiate attraverso scenari naturali molto suggestivi. Per conoscere alcuni dei sentieri praticabili andate qua e decidete quale percorso è meglio per voi.  In queste foto è ritratta la Valle nella zona di Santa Maria del Taro.

The Taro Valley takes its name from the river that originates from Mount Penna (the mountain that I climbed in the last post) and it's enclosed by several mountains very popular with hikers (Gottero Molinatico Zuccone).
Getting here is easy: by Liguria it can be reached through the Pass of Bocco and the Pass of Cento Croci (often passes of the cycling Tour of Italy), from Tuscany through the Pass of Cisa and Pass Brattello, arriving from North and East the direction to take is to Tornolo, Bedonia, Albareto, Fornovo and Santa Maria del Taro (just to name a few villages in the Province of Parma that arise in this valley). The area is full of trails to hiking and take long walks through very picturesque scenery. In order to find some of viable paths go here and decide which path is best for you. In these pictures is portrayed the Valley in the area of ​​Santa Maria del Taro.



Ed infine, qua trovate un itinerario che ho proposto per il contest di Turisti per caso per diventare blogger per caso in Friuli Venezia Giulia. Potete votare la mia proposta che trovate nominata come sempre col nome Rose Mel. 
Buona giornata!

Finally, here you can find my route for the contest of the magazine "Tourists by chance" in order to become blogger by chance in Friuli Venezia Giulia (a region located in the North-East of Italy). You can vote my route which is named Rose Mel as always. 
Have a good day!

You Might Also Like

25 comments

  1. Guardare queste foto è stato un pò come tornare alle origini: mio nonno vive vicino a Borgotaro, ho ben presenti quei paesaggi.
    Posti magnifici.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma daiii :) che bello! Borgotaro è vicinissimo :D

      Elimina
  2. Che belle foto!!! Assomiglia moltissimo al posto in cui abito.. natura e stradine piene di curve

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :D immagino sia bello dove abiti!!!

      Elimina
  3. chissa' quanto e' alto e chissa' se c'e' acqua. vado a scoprirlo..

    RispondiElimina
  4. Questo post mi ha dato una reale sensazione di freschezza :) Più tardi vado a registrarmi al sito e voto. In bocca al lupo!!

    RispondiElimina
  5. Belle foto e bei posti: infatti tra 10 giorni ci torno in vacanza per l'ennesima volta!
    Magica valle in tutte le sue stagioni, quando ci torno mi rigenero.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti capisco..è un posto davvero rilassante e ricco di natura e paesaggi stupendi :)

      Elimina
  6. Quanto vorrei essere tra i tuoi monti in questo momento, qui si schiatta. Ti ho votata, ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono già in Sardegna a schiattare di caldo :P
      Grazie per il voto :D :D

      Elimina
  7. Ciao carissima! Sono andata subitissimo a votare per te sul sito e se non ti dispiace ti ho fatto pure un pò di pubblicità sul mio facebook, sperando di riuscire a portarti qui in Friuli come inviata speciale! Altrimenti, come già sai, l'invito a passare di qua c'è già, sarebbe bello potersi conoscere di persona!
    Intanto ricarico le batterie con queste tue immagini prima di rifiondarmi nella calura...
    mandi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. WOW!Grazie mille :) la prima in classifica è irraggiungibile ma grazie davvero per il sostegno :D spero di essere tra i tre scelti dalla redazione :) perché non conosco per niente il Friuli e mi piacerebbe visitarlo ^-^ incrociamo le dita! Così ci si puo' anche incontrare e fare qualche giro assieme :D

      Elimina
    2. Guarda, a volte anche a me sembra di non conoscerlo! Ieri sono finita nell'ennesimo paesino sperduto in una zona bellissima e continuavo a ripetermi: "ma noi friulani siamo tonti, siamo proprio tonti a non valorizzare tutto questo.." Spesso infatti molte zone vengono un pò abbandonate a sè stesse ed è un vero peccato. Merita comunque però e spero di vederti presto da queste parti! PS se ti serve un alloggio, qua spazio ce n'è a volontà, non farti problemi!

      Elimina
    3. Sono sicura che merita :)
      Grazie mille per l'invito *-*

      Elimina
  8. Vedo che ti piace la natura almeno quanto piace a me!Concordo pienamente anche con la frase iniziale di David Thoreau; penso che la natura e' una continua fonte di ispirazione e quando mi sento un po' giu' o stressato mi dirigo nel primo posto con un po' di verde che trovo e come per magia le mie batterie si ricarino a tempo di record!

    RispondiElimina
  9. Quanto amo quei posti e quei paesaggi... Bellissimi!

    RispondiElimina
  10. Mi sembrava che tutto questo verde smagliante non poteva appartenere alla tua isola, seppur incantevole... Ma a te basta perderti di vista per un po' e già non si sa più dove sei finita (eh, già: dove diavolo è Melrose?). Cacchio: sempre in movimento tu! Brava! (e un pochino ti invidio, ma l'invidia è una parola brutta, che neppure lontanamente si avvicina a quel che provo realmente. Forse solo una certa vaga malinconia, desiderio struggente di assaporare un po' del tuo spirito di avventura e libertà). Posti magnifici!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La mia isola raggiunge questo verde in inverno, tipo tra gennaio e marzo :D
      poi ora c'è talmente caldo che sembra di essere nella savana :D
      ma guarda che ci rivedremo :D e neanche tra molto :P

      Elimina
  11. These photos are absolutely breathtaking!


    Lovely blog! Hope you can share the love back and follow/visit me back. Following you now on Google Connect :)

    Much love from Canada~
    KD

    RispondiElimina
  12. Hi dear!
    Love so much you're blog, is amazing!
    Follow u, my name in GFC is: sexy_paige_cucu.

    Hope u follow back :) :)

    A lot of kisses.
    http://zapatodetacon.blogspot.com.es/

    RispondiElimina

Ogni commento è un raggio di sole.

Blog Archive

I MIEI LETTORI

VISITATORI DEL MONDO CAPOVOLTO

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *