Architettura industriale / Industrial architecture

11:36


In questi giorni riflettevo su quale sarebbe stato il lavoro ideale della mia vita.
Mi piacerebbe lavorare nel settore della cooperazione internazionale, quello a cui ho sempre mirato in maniera troppo ottimistica. Adoro il settore umanitario, ma anche il lavoro di documentazione attraverso parole ed immagini. Tuttavia con la crisi che passa, è più probabile che io diventi una hippie allo stato brado, girovaga e sempre alla ricerca di una nuova occupazione per sopravvivere. 


I have been spending these days thinking about the ideal job of my life.
I would like to work in the internation cooperation, an area where I always pitch my ambition. I adore the humanitarian area, but also the work of documentation through words and photos. However, as things stand now, it's more probable that I will become a hippie in the wild, like a rolling stone and always looking for a new job to survive.

You Might Also Like

18 comments

  1. Ma che ottima serie di scatti ragazza! Complimenti! Mi piace la scelta di questo soggetto non convenzionale.. davvero ottimo! Mi ricorda molto "Nuova Ossesione" dei subsonica.. ;)

    RispondiElimina
  2. Mi piacciono molto questi scatti! :) Sono davvero interessanti. Per quanto riguarda il lavoro, se qualcosa non cambia presto ci ritroveremo un p'ò tutti a fare gli "hippie allo stato brado", ma non abbatterti, questo è il segreto! :) Probabilmente per adesso il tuo lavoro (come il mio) sarà saltuario, a spezzoni, ma provando e riprovando sono sicura che un'occupazione "migliore" si trovi... e non smettere mai di sperare che il tuo sogno da foto reporter si realizzi! Può darsi che con il tempo, tu riesca a farlo diventare realtà! Certe volte la fortuna fa tardi ad arrivare, ma arriva, di questo ne sono sicura! :)

    RispondiElimina
  3. Ciao Dreamy...complimenti per le foto! originalissime!!...e complimenti anche per le tue conclusioni, vere sincere...ma sempre positive...ciao a presto

    RispondiElimina
  4. Beh questi sono sempre stati scatti che mi hanno incuriosito, più che altro capire che cosa ci spinge a documentare questi spazi....... beh fa parte di noi, fa parte del passato, di quello che è stato e non c'è più... un po' come la nostra condizione di adesso... una volta c'era qualcosa alla luce del sole, ora è nascosta nei meandri delle macerie!!! ;) Bella Serie Valentina :)

    RispondiElimina
  5. davvero originali questi scatti Mel!! :) le tue ambizioni sono bellissime... e anche se al giorno d'oggi sembra che tutti vogliano fare gli artisti tu non ci credere... perché in realtà sono veramente pochi quelli che prendono sul serio una passione e riescono a mantenerla nel tempo! ;) tu sei una di quelle! quindi continua a cercare... non hai nulla da perdere! :) ti abbraccio!

    RispondiElimina
  6. mi piacciono questi scatti...e anche la nuova veste grafica del blog!

    RispondiElimina
  7. "I will become a hippie in the wild, like a rolling stone and always looking for a new job to survive." Le tue parole sono sempre cariche di vita, sembra che tu ti renda ben conto della crisi, ma che non abbia la minima intenzione di perdere la speranza delle ambizioni che ti animano. Ammirevole! I tuoi scatti sono sempre molto intriganti (mi scuso per l'assenza ma ho visionato gli ultimi post, e sono uno più intenso dell'altro). Complimenti :) e...bella la nuova grafica!

    RispondiElimina
  8. ...ma...ma toc toc chi c'è in casa? Sei tu Valentina? Caspita ma che bella veste nuova, mi piace questa nuova evoluzione, noto una nuova crescita di Valentina come donna. Le tue parole, le tue immagini sono sempre più proiettate verso la tua ricerca interiore, secondo me le tue ali si spiegheranno verso una meta ambita.
    Bello l'header.

    RispondiElimina
  9. Ser Vlad: verissimo :) mi ricorda anche a me i Subsonica :) grazie mille!!!

    RispondiElimina
  10. Karma Police: sembrano parole uscite dalla mia bocca :O grazie davvero per il sostegno :))))

    RispondiElimina
  11. Ila: ciaoooooo....grazie mille :D

    RispondiElimina
  12. Davide: io sono assillatissima con questi posti decadenti :) hai ragione...mi piace il fatto che quei luoghi, un tempo pieni di vita, ora siano in stato di abbandono :) grazie mille :)

    RispondiElimina
  13. Veronica: gentilissima *-* grazie mille!!!!!!!!

    RispondiElimina
  14. Tiziana: sai che quella è la parete della mia camera? :D cmq..grazie per le tue parole ^-^

    RispondiElimina
  15. la prima foto è semplicemente spettacolare. Ma pure le altre non scherzano. Ti auguro di continuare a vagabondare con la tua macchinetta fotografica e di riuscire a vivere dei tuoi scatti: sarebbe bellissimo!!! ;)

    RispondiElimina
  16. a hippie in the wild :) if you keep searching, i'm sure you will find the job that you're meant to have.. one that is exciting and fun and creative.. i think it's sooo important to find a job you love going to.. we are there for way to many hours out of the day to not like our jobs!

    RispondiElimina

Ogni commento è un raggio di sole.

Blog Archive

I MIEI LETTORI

VISITATORI DEL MONDO CAPOVOLTO

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *